......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 7 marzo 2016

Il Dono del Lupo di Anne Rice


Le Cronache del Dono del Lupo è la nuova serie di romanzi di Anne Rice. Il primo romanzo, IL DONO DEL LUPO, avvolge il lettore con la sua storia e lo intrappola già con l'atmosfera sognante, vellutata e sensuale del primo capitolo.
Improvvisamente, però, tutto cambia. In un'adrenalinica serie di eventi, la situazione si modifica ed ha inizio la metamorfosi del protagonista che si trova a dover fare i conti con un misterioso incidente che gli ha lasciato un altrettanto inspiegabile dono. La prima cosa da fare è imparare a gestire il dono che il lupo gli ha fatto. Poi dovrà rassegnarsi ai cambiamenti che la sua vita subirà e non sempre in meglio. Per lui, Anne Rice ha in mente una serie di avventure, in un mix crescente di azione, violenza e sensualità.

Il protagonista è il giovane giornalista, Reuben, incaricato di scrivere un articolo per la messa in vendita di una meravigliosa villa che si affaccia sull'oceano Pacifico. Lui è il primo ad esserne affascinato, a desiderare che diventi sua. Ma prova sensazioni analoghe per la proprietaria, Marchent, bella e misteriosa quasi quanto la sua antica e suggestiva dimora. Lui la ascolta entusiasta mentre lei lo guida tra le stanze splendidamente ammobiliate, raccontandogli del prozio scomparso nel nulla da vent'anni e solo ora dichiarato ufficialmente morto. Tra loro l'incontro di lavoro si trasforma in una sfrenata notte di passione. Sembrerebbe un sogno che si avvera, ma la brutale irruzione nella villa di due criminali pone fine a ciò che avrebbe potuto essere perché Marchent viene uccisa e Reuben sta per fare la stessa fine, quando viene salvato da qualcuno o da qualcosa. Lui stesso è confuso. Non sa chi abbia ucciso gli aguzzini di Marchent e ferito gravemente lui. Sorprendentemente, in pochissimi giorni, Reuben si riprende. Si sente diverso. Non è mai stato così forte. Il suo udito è diventato fine. Il suo sguardo è acuto, magnetico. I suoi occhi sono i un blu più intenso e la prima a farglielo notare è sua madre che nota il suo cambiamento. Subisce una metamorfoso: un nuovo vigore lo pervade; una forza si risveglia in lui, quando sente l'odore pungente del male. Rueben, in quella maledetta notte, ha ricevuto il dono del lupo e deve farne buon uso. Rueben deve fare i conti con la sua doppia natura e Anne Rice è stata bravissima nel delineare questo personaggio così interessante, attuale e psicologicamente ben sfaccettato. La trama è un susseguirsi di colpi di scena fino ad uno sconvolgente finale. Un vero e proprio nuovo trionfo per Anne Rice.
 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida