......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 26 ottobre 2015

Novità: Il MITO VEGETARIANO

 In libreria dal 29 ottobre 

Lierre Keith
Il mito vegetariano
Cibo, giustizia, sostenibilità: non bastano le buone intenzioni
pp. 384, 1° ed.
Euro 17.50
Anno 2015
isbn: 978-88-454-2605-6
- See more at: http://www.sonzognoeditori.it/component/marsilio/libro/4542605-il-mito-vegetariano?ct=t(Il_mito_vegetariano10_22_2015)#sthash.azststHZ.dpuf
Sonzogno - pag. 384 - € 17,50
pp. 384, 1° ed.
Euro 17.50
Anno 2015
isbn: 978-88-454-2605-6
- See more at: http://www.sonzognoeditori.it/component/marsilio/libro/4542605-il-mito-vegetariano?ct=t(Il_mito_vegetariano10_22_2015)#sthash.azststHZ.dpuf
Un pamphlet coraggioso e polemico che rovescia molti luoghi comuni sulla nostra alimentazione.  

«Non è stato un libro facile da scrivere, e per molti non sarà facile da leggere. Sono stata vegana per quasi vent’anni, animata da ragioni nobili e dal desiderio di salvare il pianeta, la sua natura selvaggia, le specie in via d’estinzione, e di non partecipare all’orrore degli allevamenti intensivi. Non volevo che il mangiare significasse uccidere animali. Insomma, sono stata anch’io vittima del mito vegetariano e dei suoi molti malintesi. Intendiamoci, coltivo ancora gli stessi ideali, mi batto per la salvezza del nostro pianeta. Ora però, forse anche a causa dei danni che la mia alimentazione estrema mi provocava, ho aperto gli occhi. E ho capito come funziona il ciclo vitale, e quanto sia giusto, ma anche crudele. Ho capito che l’agricoltura, lungi dall’essere la soluzione, è l’attività più distruttiva che gli esseri umani abbiano imposto al pianeta e comporta la distruzione di interi ecosistemi. La verità è che la vita non è possibile senza la morte, e che – indipendentemente da ciò che mangiate – qualcuno deve morire per alimentarvi».  Lierre Keith 

«È davvero raro imbattersi in un libro di questa intensità e bellezza» Paolo Perucci, medico, autore di La nuova Zona facile  

«Se conoscete una ragazza che vuole diventare vegetariana, datele questo libro: sarà il più prezioso regalo per la sua salute fisica e mentale» Michael R. Eades, medico, nutrizionista, autore di Protein Power e Il metodo Slow-Burn

«Il mito vegetariano non solo rende chiaro come dovremmo nutrirci, ma anche come il sistema dominante nella produzione del cibo stia distruggendo il pianeta» Derrick Jensen, scienziato, autore di Endgame e A Language Older Than Words
- See more at: http://www.sonzognoeditori.it/component/marsilio/libro/4542605-il-mito-vegetariano?ct=t(Il_mito_vegetariano10_22_2015)#sthash.azststHZ.dpuf
 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida