......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 26 ottobre 2015

L'angelo del fango di Leonardo Gori

Dopo IL RITORNO DEL COLONNELLO ARCIERI, ecco un altro interessante episodio della vita di Bruno Arcieri, con una indagine e più di un mistero da risolvere. È un ottimo poliziesco, dallo stile classico: coinvolgente e avvincente, con una trama intricata e complessa.

L'ANGELO DEL FANGO di LEONARDO GORI narra le vicende avvenute nel novembre del 1966. L'ambientazione è Firenze, una città in ginocchio, sventrata e sommersa dalla furia dell'Arno, dove i fiorentini, insieme alla solidarietà dei giovani, accorsi da ogni parte d'Italia e del mondo, sono a lavoro per  risolvere il disastro. Questi giovani esemplari sono stati chiamati "angeli del fango".

Anche il presidente della Repubblica Saragat vuole dare il suo contributo con la sua presenza ufficiale e decide di visitare la città devastata dal fango. Incaricato della sicurezza di questo evento ufficiale, l'integerrimo colonnello dei Carabinieri, Bruno Arcieri, si trova davanti un compito impossibile, poiché insidie e pericoli sono ovunque. A complicare ulteriormente la situazione, c'è un lungo, intricato percorso che inizia con il ritrovamento di un cadavere misterioso per poi peggiorare con una serie di eventi. A poco a poco Arcieri si addentra in un'indagine carica di passato e di sangue, in fondo alla quale lo attende una sconvolgente rivelazione. Niente è mai come sembra.

Ancora una volta LEONARDO GORI racconta un'indagine del personaggio storico di Bruno Arcieri e ricostruisce meticolosamente eventi tragici. Con il suo stile magistrale, Gori accompagna i lettori lungo le pagine, anche negative, della storia italiana del Novecento.


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida