......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Aspettando HALLOWEEN 2017

martedì 11 febbraio 2014

I MIGLIORI LIBRI DI GENNAIO

Cari Amici Blogger Lettori!
Sempre più in ritardo, per cause di forza maggiore.
Durante il mese di GENNAIO, ho letto molto ed ho confermato la mia media, cosa che non garantisco per il mese in corso che, oltre a vedermi molto impegnata in altro, non mi garantisce le ore sufficienti a leggere. Però, mi impegno, perché senza libri non so stare.
Come sempre continuo a condividere le mie opinioni sui social letterari Goodreads, Anobii e QLibri.
Anche per questo mese, effettuo una scelta drastica e imparziale nel parlarvi dei migliori libri letti. Escludo dalla gara il racconto, ma mi riprometto di segnalarlo prima della chiusura del post.
 Libri del Mese

Ne ho letti in totale 16 libri.
Guardiamo insieme ...


I MIGLIORI LIBRI DI GENNAIO 2014
  
Il miglior romanzo è: Volevo solo averti accanto di Ronald H. Balson.
Il miglior romanzo italiano scoperta del mese è: Il padre infedele di Antonio Scurati. 
Il miglior romanzo psicologico è: Dopo di Koethi Zan.
Il migliori thriller è: Brama di Arne Dahl.
Il miglior romanzo classico del giallo è: Il cantuccio della strega di John Dickson Carr.
Il miglior romanzo giallo in serie è: Le ossa della principessa di Alessia Gazzola.
Il miglior romanzo cult in serie è: Shining di Stephen King. 
I migliori romance, leggerissimi e piacevoli, sono: Un Natale per ricominciare di Maggie Cox e Un incantevole inganno di Sharon Kendrick.   

Breve commento motivazionale delle mie scelte libresche. Prometto di essere più breve del solito ma, come di consueto, non sono sicura di riuscirci.
  • Ronald H. Balson mi ha commossa con il suo romanzo sull'Olocausto diverso dai soliti e con un giallo da risolvere.
  • Antonio Scurati è uno scrittore che ho scoperto di recente ed ha saputo conquistarmi con il suo romanzo che è un capolavoro della narrazione.
  • Koethi Zan è un esordio con il botto per una scrittrice che, sono sicura, non mancherà di sorprenderci ed appassionarci ancora.
  • Arne Dahl è sorprendente nella sua storia che affianca omicidi efferati a questioni internazionali facendoci leggere la realtà con altri occhi e prospettive ampiamente dilatate.
  • John Dickson Carr mi ha portata a fare un grande mea culpa perché non è possibile che non abbia scoperto prima i suoi gialli classici.
  • Alessia Gazzola sempre simpatica e bravissima nel raccontare i suoi gialli con sfumature di rosa.
  • Stephen King è così noto che è superfluo che ve ne parli anche io, soprattutto se avete già visto il film tratto dal libro.
  • Sharon Kendrick e Maggie Cox sono fantastiche e romantiche mentre raccontano storie d'Amore con la "A" maiuscola.

E, voi, cosa avete letto?

Cosa mi consigliate di leggere?

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida