......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

LEGGI UN CLASSICO

Ebook in OFFERTA LAMPO

domenica 30 maggio 2010

La regina della casa di S. Kinsella

E' un libro che ho praticamente divorato, considerando il periodo in cui ho avuto così tanto da fare da non potermi dedicare a nient'altro. Però, ho rubato minuti qua e là per fare quattro risate ed entrare nell'allegro mondo della Kinsella, dove niente è impossibile e tutto si risolve.
La protagonista, Samantha Sweeting, è adorabile, come tutti i suoi personaggi.
E' una ragazza con qualità speciali, intelligenza, spirito d'improvvisazione e molto altro ancora, che si scopre pagina dopo pagina. E' una Cenerentola moderna che dovrà scegliere fra AMORE e LAVORO. Cosa sceglierà?

Chi non ha letto questo libro ed ha intenzione di farlo
, non continui a leggere, perché nel commento di seguito, Pupottina svelerà molte parti del libro, unicamente per stimolare un dibattito con chi lo ha già letto per sapere se anche agli altri ha fatto questo effetto.


In questo libro, c'è di tutto a partire dai gelidi ambienti di lavoro: più alti sono gli stipendi, più la gente è falsa, maggiore è la possibilità di avere per collega un arrivista.
Samantha ha intorno tutto questo. A peggiorare la sua condizione, c'è la totale assenza dei valori familiari. Infatti, la madre le ha insegnato le rigide regole del lavoro e le ha inculcato come massima aspirazione la carriera. A tutto questo lei si ribellerà, quando verrà incastrata dal suo capo, che la farà passare per una negligente. Sarà l'occasione per fuggire e riscoprire altri valori, quelli che nessuno le ha mai insegnato se non la serie tv La famiglia Bradford. Eheheheh! E' difficile da far scendere giù questa cosa! E' una fortuna che la famiglia di Pupottina avesse altri valori, altrimenti probabilmente Pupottina starebbe a lavorare duramente per fare carriera e non qui, con voi, facendosi bastare quello che le è sufficiente ...
Samantha sceglierà un lavoro umile, deciderà di fare la governante, o meglio, La regina della casa, pur non sapendo niente di come si cucina, si stira o si prepara una lavatrice. Diventerà bravissima in poche settimane e ad aiutarla sarà la madre del giardiniere. Come è naturale che sia, riscoperta la casa, amerà anche la natura e l'affascinante giardiniere. Particolarmente divertente ed intrigante è la scena di sesso fra i lamponi ... Eheheheh!
Poi, ovviamente la situazione scoppia, avviene l'irreparabile: i giornalisti scoprono la storia del brillante avvocato che rinuncia a diventare il più giovane socio anziano del suo studio legale perché preferisce pulire gabinetti e da lì è il caos, perché si buttano a pesce nella vicenda che si dipanerà fra inseguimenti, fughe, fraintendimenti e antagonisti di turno che cercheranno di minare la sua felicità, confondendola, facendole credere che la felicità nella vita può essere paragonata ad un'allegra vacanza.
In questo libro si ride molto, ma si riscoprono le cose realmente importanti e si lotta pur di non perderle. Anche la Cornovaglia può sembrare la soluzione di tutto.
Gli uomini descritti dalla Kinsella sono quelli che ogni donna sognerebbe di avere al proprio fianco per ogni giorno della vita. Non posso concludere diversamente. Il mio Kevin assomiglia molto ad uno di loro. Possibile che la Kinsella conosca mio marito? O_O

Voi, fra carriera e amore, quale scegliereste?

Da che parte state nella vita?

8 commenti:

Erica ha detto...

Io i libri della Kinsella li ho letti tutti, anche quelli che ha scritto con il suo vero nome! Mi piace un sacco come scrive e le sue storie sono sempre divertenti! La saga di I love shopping poi è favolosa! Io adoro Becky Bloomwood! Ciao, buona domenica!!

Scix ha detto...

ho dovuto saltare il post perche spero di leggerlo..ora se hai visitato il mio blog sto leggendo i love shopping per il baby..effettivamente sono da divorare i suoi libri..bacioni

Scix ha detto...

ho dovuto saltare il post perche spero di leggerlo..ora se hai visitato il mio blog sto leggendo i love shopping per il baby..effettivamente sono da divorare i suoi libri..bacioni

Lady Boheme ha detto...

Mi piacerebbe proprio leggerlo!!! Grazie per questo post!!! Un bacio e buona domenica ^_____^

Darjo ha detto...

Tra Amore (qualora ci fosse) e carriera, sceglierei senz'altro Amore, ma finchè non arriva ci si può concentrare sulla carriera.

Vittoria A. ha detto...

Ciao cara, grazie per questo post, vorrei leggerlo e poi vedere i tuoi consigli mi incuriosisce sempre! :D

Ruz ha detto...

Riesco a realizzare qualcosa (qualsiasi cosa) solo quando ho accanto qualcuno

Titti ha detto...

sembra interessante... vorrei leggerlo...

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida