......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 12 gennaio 2015

Il nuovo fenomeno della moda è Sophia Amoruso con #GirlBoss

Sophia Amoruso
#GirlBoss Come ho creato 
un impero commerciale partendo dal nulla

Arriva in Italia il libro della fondatrice di Nasty Gal,
il multimilionario impero della moda americano

«Una #GirlBoss è padrona della sua vita.
Prende quel che vuole perché lavora per ottenerlo»

Un libro vivace, cool, per le giovani donne 
che, pur senza prendersi troppo sul serio, 
vogliono tutto dalla vita.

«Ispirazione pura. Per passare dalle parole ai fatti»
LENA DUNHAM

«La storia di Sophia è quella di una Cenerentola dell’hi-tech»
NEW YORK TIMES

«Il nuovo fenomeno della moda»
FORBES 

#GirlBoss di Sophia Amoruso
Traduzione di Marinella Magrì
ISBN 978-88-454-2595-0
pp. 240 - € 17.50 - Ebook € 9.99

Esce il 15 gennaio per Sonzogno (pp. 240 , € 17.50) #GirlBoss, il libro-autobiografia di Sophia Amoruso, fondatrice e CEO di Nasty Gal, il sito americano specializzato nella vendita di abbigliamento femminile che in pochi anni si è trasformato in un autentico impero della moda.

Da ragazzina, Sophia Amoruso girava in autostop, rubacchiava nei grandi magazzini e rovistava nei cassonetti della spazzatura. A ventidue anni, per campare, sembrava ormai rassegnata a un mediocre lavoro impiegatizio con tutta la frustrazione e la mancanza di stimoli che questo comportava. Fu a quel punto che un giorno decise di vendere vestiti vintage su eBay. Otto anni dopo, Sophia crea la Nasty Gal, un’impresa on-line da 100 milioni di dollari, con 350 dipendenti, un autentico impero della moda. Una storia vera come quella di Steve Jobs e di Mark Zuckerberg alla quale Sophia ha dato una definitiva, forte e frizzante impronta femminile. Sophia non è mai stata un tipico imprenditore né un tipico alcunché: viene dalla strada. Ha scritto #GirlBoss per raccontare la propria ricetta per il successo: una storia molto personale che può valere per tutti.   

Dunque vuoi essere una #GirlBoss? Per cominciare, ti dico due cose. Primo: grandioso! Hai appena fatto il primo passo verso una vita fantastica per il solo fatto di volerne una. Secondo: questo sarà l’unico passo facile. Vedi, il punto è che essere una #GirlBoss non è facile per niente. Per arrivarci devi lavorare sodo, e una volta arrivata, devi lavorare ancora più sodo per restarci. Ma in fondo, chi ha paura di lavorare sodo? Io no di certo, e sono sicura nemmeno tu. O se mai ce l’avessi, sono certa che questo libro ti cambierà le idee al punto che giunta alla fine dell’ultimo capitolo starai davvero gridando: «Datemi del lavoro! Voglio del lavoro e lo voglio adesso!»
 
Sophia Amoruso (San Diego, 1984) ha creato e dirige la Nasty Gal, impresa on-line che vende vestiti e accessori vintage femminili. #GirlBoss il suo primo libro.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida