......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 28 aprile 2014

Marguerite di Sandra Petrignani


Nessun amore vale l’amore.



Emozionante, profondo, impegnativo l’ultimo libro di Sandra Petrignani.

La sua è la biografia che ho sempre sognato di leggere, soprattutto perché presenta una delle mie scrittrici preferite.

Sandra Petrignani mette in gioco se stessa e il suo talento narrativo per parlare di aspetti poco conosciuti di una delle più grandi scrittici del panorama letterario internazionale. 
Nel suo libro MARGUERITE la Petrignani proprio di lei, la grande Marguerite Duras, l’autrice di L’amante.

Dall’infanzia all’età adulta, passando per i conflitti familiari difficili, i ricordi felici e quelli meno, i numerosi amanti, i problemi e il dolore allo stato puro, nelle sue varie forme. 
Al lettore giunge l’immagine, quanto più veritiera possibile, di una donna senza tempo che ha affrontato sia importanti periodi storici che movimenti culturali d’avanguardia (il Colonialismo, la Resistenza, il Partito Comunista francese, il ‘68, il Femminismo, l’Ecole du Regard, la Nouvelle Vague).

Scrittrice e regista francese, la donna, conosciuta sotto lo pseudonimo di Marguerite Duras, ha vissuto sulla sua pelle un’esistenza irripetibile, che meritava di essere raccontata e che, oltre ai successi nel panorama letterario, ha conosciuto anche l’estremo dolore insieme a innumerevoli sconfitte: dai gravi problemi d’alcolismo alla malattia, fino alla consapevolezza che l’amore, ahimè, quasi sempre, è affiancato da delusioni.



È difficile morire, a un certo momento t’accorgi che le cose della vita finiscono. È tutto.”


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida