......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

mercoledì 30 aprile 2014

DEADLY HEAT di Richard Castle

È come ritrovarsi a guardare un episodio della serie tv “CASTLE - Detective tra le righe”, perché questo libro, come gli altri della serie di romanzi soft thriller, è l’essenza del programma televisivo, solo che il sorriso di Nathan Fillion lo si vede nel ricordo che il lettore e telespettatore ha del suo volto e della sua mimica facciale molto espressiva ed accattivante.

Il personaggio da lui interpretato dà il nome che firma il romanzo DEADLY HEAT.

RICHARD CASTLE è nel romanzo, nelle indagini, nelle immancabili battute.


Richard Castle cambia nome nel romanzo e diventa per la quinta volta (poiché è il quinto romanzo della fortunata saga editoriale) il giornalista premio Pulitzer Jameson Rook, l’uomo che flirtando con l’attraente detective Nikki Heat riesce a offrire i suoi importanti consigli per giungere alla soluzione dei casi che di volta in volta si presentano all’attenzione della squadra investigativa.

Jameson Rook è Richard Castle, in tutto e per tutto.

Mentre Nikki Heat segue nuove prove che aprono una vecchia pista per il cold case del brutale assassinio di sua madre, un nuovo misterioso caso attrae l’attenzione della squadra e riguarda un esperto di ristorazione singolarmente posizionato in un forno e mortalmente cotto a puntino.


Una lettura leggera, divertente, misteriosa ed intricata quanto basta per non deludere il lettore alla ricerca di avvincenti ore di intrattenimento.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida