......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

OFFERTA LAMPO

domenica 12 giugno 2011

Paranoid Park di Blake Nelson

E' quasi assurdo constatare come un libretto, pagato appena 5 euro, possa piacere tanto.
Addirittura Gus Van Sant ne ha fatto un film omonimo che ha ricevuto un premio speciale al Festival di Cannes nel 2007.
Di Blake Nelson e dei suoi 10 romanzi di successo non sapevo niente.
Questo libretto l'ho comprato per caso. Poiché è tascabile, l'ho scelto per portarlo al mare la prossima estate. Poi la voglia di veder arrivare le vacanze, mi ha portata ad anticiparne la lettura. Eheheheh!
Così è finito nella mia borsetta e dal parrucchiere, nel salone di estetica, dal dentista, dal ginecologo, in banca come all'ufficio postale, o in autobus, ha finito per farmi buona compagnia.

Chi non ha letto questo libro ed ha intenzione di farlo, non continui a leggere, perché nel commento di seguito, Pupottina svelerà parti del libro, unicamente per stimolare un dibattito con chi lo ha già letto per sapere se anche agli altri ha fatto questo effetto.

Mi sono immedesimata nella storia di questo ragazzo, uno skater un po' fighetto, alle prese, non solo con il divorzio dei genitori, la prima volta e l'incomunicabilità tra maschi e femmine, ma anche con un omicidio compiuto per legittima difesa.
Molto mi è piaciuta l'evoluzione che ha avuto in lui il senso di colpa e come tutto si è sposato con la quotidianità di un adolescente fino a rendere il dolore, per quanto commesso, un qualcosa che il tempo può far dimenticare, pur modificando le persone nella loro essenza più intima.
Mentre le indagini andavano avanti non approdando a niente, si creavano delle aspettative che il finale, fresco e disatteso, non ha del tutto deluso.
E' stato un piacevole passatempo!
VOTO 7

Alla domanda in copertina, "Riuscireste a tenere segreto un delitto?", la cronaca italiana recente ci dimostra che tutto è possibile ... forse solo un adolescente non ci riuscirebbe, ma gli adulti scendono a patto con se stessi molto facilmente.
Voi, che cosa ne pensate?


L'avete letto anche voi
o avete visto il film tratto dal libro?

8 commenti:

-ELA- ha detto...

Ciao pupy ^____^ non ho visto il film ma sembra interessante!!Io non credo riuscirei a tenerlo segreto, lo direi almeno a una persona! Buona domenica e un bacio!!!

Rosa ha detto...

ciao Pupottina, tenere il segreto di un delitto non e' cosi' semplice, a meno che l'abbia commesso tu:) subentrano fattori di rimozione volontaria o presunta tipo Cogne, non vorrei trovarmi in quella situazione, commesso da altri denuncerei i colpevoli... il libro non l'ho letto, grazie per la recensione, buona domenica rosa.)a presto e piove piove...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

avevo visto il film, mi era piaciuto parecchio e avevo pensato di recuperarmi il libro. poi per mancanza di tempo non l'ho fatto... *__*

Adriano Maini ha detto...

Cercherò di leggerlo!

Adriano Maini ha detto...

Grazie per i consigli di buona lettura!

Adriano Maini ha detto...

Grazie per i consigli di buona lettura!

riri ha detto...

..devo leggerlo? Se me o consigli..lo etto nella lista.
Baci

Titti ha detto...

vorrei leggere questo libro...

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida