......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

martedì 6 ottobre 2015

Talon di Julie Kagawa


Osservare.
Socializzare.
Integrarsi.

TALON di Julie Kagawa è una saga epica. Per fortuna che i draghi sono tornati, perché queste creature leggendarie e misteriose hanno sempre suscitato, in me, grande interesse. In questo primo romanzo di una trilogia, i draghi assumono sembianze umane, mentre un antico ordine di guerrieri dà loro la caccia. Quello raccontato da
TALON è un mondo misterioso dove tutto può accadere. Può succedere intatti che anche due nemici giurati si trovino a mettere in discussione il loro destino.

TALON è un urban fantasy, scritto ottimamente, moderno nell'impianto narrativo, adrenalinico e coinvolgente, ma anche intriso di romanticismo. Julie Kagawa ha adottato focalizzazioni differenti che si alternano all'interno della narrazione: ogni capitolo, infatti, è il punto di vista di un protagonista, Ember, Garret e Riley. Sono apparentemente adolescenti comuni, ma hanno doti speciali e una vita che, in ogni momento, può uscire fuori dal normale, dove compaiono creature mitologiche e battaglie epiche. Anche le emozioni sono destinate ad essere vissute fuori dalle righe, conquistando gli amanti del genere fantasy young adult.

"Non posso attenermi ai suoi principi e non posso perdonare ciò che abbiamo fatto. Sapevo quello che facevo quando sono venuto qui stasera."

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida