......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

giovedì 8 ottobre 2015

Novità: La straordinaria vita di Tell Jordan

La straordinaria vita di Tell Jordan
di Francesco Sicheri
Lettere Animate - pag. 262 - avventura 
Un treno è in arrivo alla stazione di Louisville, Tell e Hank devono raggiungerlo prima che lo facciano i loro inseguitori. Su quel treno viaggia il passato di Tell Jordan, che, con una lettera proveniente da New York, ha sconvolto la tranquillità di Bloomfield, piccola cittadina nel sud del Kentucky. Hank racconta in prima persona l’ultima avventura in cui Tell Jordan lo ha coinvolto, una corsa gambe in spalla sulle strade meno battute del Kentucky, durante la quale vengono a galla tutti i segreti di un’amicizia nata nel segno del mistero e segnata da un amore ucciso sul nascere. Tell Jordan è con le spalle al muro, non può più evitare di fare i conti con dei trascorsi che ha tentato di dimenticare rifugiandosi a Bloomfield. Hank racconta di come lo ha aiutato ad affrontare i fantasmi del suo passato, in una trama che corre al ritmo di blues, profuma di grano ed è costellata di personaggi e situazioni che dialogano con l’assurdo.

«Ho conosciuto un tizio, giù nel sud del Kentucky, si chiamava Tell Jordan. Una pioggia scrosciante bagnava lo stato da diversi tramonti senza alcuna tregua, da allora niente è cambiato poi tanto, malgrado oggi tutto sembri diverso. Conoscere Tell Jordan è stata una vera fortuna, la più grande di tutta la mia vita.» 

 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida