......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

giovedì 8 ottobre 2015

L'amica pericolosa di Paula Daly


"L'unica certezza è che dalla sua bocca escono solo bugie."

Fidarsi è bene. Non fidarsi è meglio. Non è un libro di proverbi, ma un thriller psicologico che, ancora una volta, ci porta a riflettere su chi abbiamo intorno.

L'AMICA PERICOLOSA è il secondo romanzo di PAULA DALY, dopo DA QUANDOSEI SCOMPARSA. Ancora una volta, l'ambientazione è quella dove vive la scrittrice: è la Cumbria, la contea del Regno Unito che ospita il Lake District National Park, un luogo splendidamente malinconico e suggestivo che parla all'anima e, forse un po', la prepara alle terribili e impreviste prove da affrontare.

Anche qui la protagonista è una donna dalla vita perfetta, che deve sopportare il peso degli eventi, scivolando tra lucidità e lampi di follia, vivendo un'esperienza che ha dell'incredibile, ma che parte dalle basi della quotidianità e da indiscutibili certezze.

Un mondo perfetto si può sgretolare in pochi giorni?

Sì, la storia della protagonista Natty ne è l'esempio. È la storia che nessuna donna vorrebbe trovarsi a vivere.

Nessuna può lasciare l'amica del cuore con il marito sperando di farla franca, soprattutto se la persona fidata è una tipa molto pericolosa. È una delle paure inconsce di ogni donna. È la normale insicurezza umana che affonda le proprie radici dentro le perfidie della femminilità. Anche se giuriamo a noi stesse che non ci capiterà mai e che noi conosciamo bene chi ci circonda, non siamo completamente propense a mettere la mano sul fuoco, quando si tratta delle nostre amiche. Le conosciamo davvero? Sono davvero oneste con noi quando ci parlano della loro vita o quando si insinuano nella nostra?

Questo nuovo thriller della Daly lo si divora proprio perché sa far leva sulle insicurezze femminili ed è per questo motivo che è tanto interessante e coinvolgente. È soprattutto la trama che ti prende, ma anche lo stile narrativo, la suspense e i personaggi fanno la loro parte. Tutto procede alla perfezione, passando dalle certezze indiscutibili della protagonista al crollo totale, attraverso una serie di colpi di scena che non si risparmiano fino all'improvviso e spiazzante finale, vera ciliegina sulla torta.

"Tu hai smesso di cercare di piacermi tantissimo tempo fa."
 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida