......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

domenica 26 aprile 2015

Vuoi vedere che è proprio amore di Viviana Giorgi



Vuoi vedere che è proprio amore? Quante volte ce lo siamo chiesto? Questa volta, però, è reale ed è l'ultimo romanzo di Viviana Giorgi. Come sempre, lei propone personaggi che piacciono proprio perché credibili e reali. Persona con valori, interessi seri, colte e critici nell'analizzare la vita e la società. Nonostante tutto la Giorgi crea personaggi che sono tanto reali quanto spassosi. I protagonisti, questa volta, sono: Piera Aldobrandi, insegnante di inglese single, salutista e aspirante fotografa;  Jean "Tonton" De Braud, uomo d'affari con la passione per la statistica, un blackberry sempre pronto a squillare  e una moto Norton Commando del 1973, color rosso fuoco. I due hanno già qualcosa in comune ed ha a che fare con il colore rosso, visto che Piera deve occuparsi di Red, il famoso gatto rosso del borgo. La narrazione si alterna tra Piera e Jean, in modo da avere una duplice lettura degli eventi. C'è anche Didi o Diamante, nipote di Jean e alunna di Piera: punto di contatto tra i due destinati a diventare una coppia.

Ciò che non manca è il sorriso, perché lo stile di Viviana Giorgi e le su trame infondono buon umore e ottimismo in chi le legge. C'è da divertirsi leggendo ogni capitolo. E c'è anche una immancabile dose di romanticismo, moderno e realmente possibile. E poi non vanno dimenticate perché ci sono anche loro: le amiche del Borgo, adorabili come sempre. È bello ritrovarle anche qui con le loro serate di film, con i loro consigli piccanti e quel legame tanto forte da essere quasi tangibile che è l'amicizia, vera, affidabile, autentica.

È un ottimo romanzo che consiglio di leggere alle amanti di chick lit e romance.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida