......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

mercoledì 4 marzo 2015

La Regina Proibita di Anne O'Brien

È stata una lettura interessante e superlativa. Ritrovarsi d’un tratto a vivere la vita di Caterina di Valois e della sua corte è stata un’esperienza impareggiabile. 
Fantastica l’ambientazione e lo stile delicato e coinvolgente di Anne O’Brien che ha saputo ben amalgamare la componente storica con il genere romance.
Caterina di Valois, figlia di Carlo VI di Francia e Isabella di Baviera, andò in sposa a Enrico V d’Inghilterra. 
Rimasta una giovanissima vedova divenne un trofeo ambito per molti contendenti, corteggiatori instancabili ed avidi. 
Lei, però, cercava l’amore vero, quello che il suo primo marito Enrico V non è stato in grado di darle, avendola sposata per interesse e non per un reale sentimento d’affetto nei suoi confronti.

Per la regina francese, Caterina, l’Inghilterra è un covo di vipere avare e fraudolente, dove con ingordigia e inganno chiunque è pronto a danneggiarla o sfruttarla. Ecco perché lei deve fare della diffidenza il suo punto di forza, prima di coronare il suo sogno d’amore.
Come sappiamo già dalle pagine di storia, tra i tanti uomini che cercarono di possederla, Caterina sposò segretamente, in seconde nozze, Owen Tudor, unendo il suo nome alle origini della dinastia dei Tudor.

È un’opera preziosissima quella scritta da Anne O’Brien, la quale narra le vicende storiche inglesi, tra intrighi, scandali e passioni, con l’eleganza di uno stile ricercato, rendendo appassionanti anche le lontane emozioni che hanno lasciato traccia sulle pagine dei manuali storici.
Se amate le intense e coinvolgenti rievocazioni storiche, soprattutto quattrocentesche, e le personalità affascinanti e sfaccettate, LA REGINA PROIBITA è un romanzo che vi conquisterà.


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida