......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

IN OFFERTA

lunedì 30 gennaio 2017

Il grande errore di Mary Roberts Rinehart


Mary Roberts Rinehart, scrittrice statunitense della prima metà del secolo scorso, ci ha lasciato dei capolavori del giallo classico. Ottimi romanzi che non temono uguali. Durante la sua carriera, ha riscosso un grande successo di pubblico che l’ha consacrata ad essere una delle gialliste più famose e meglio remunerate di tutti i tempi. I suoi polizieschi non hanno eguali. Inoltre, molte delle sue storie poliziesche sono state adattate per il cinema.

La protagonista di IL GRANDE ERRORE è Patricia Abbott che ha come un sesto senso sotto forma di un brivido d’inquietudine, prima di prendere servizio come segretaria presso la famiglia Wainwright.

Quell'inquietudine, forse, è dovuta alle parole che inconsciamente le tornano alla mente. In molti hanno espresso pareri contrari alla sua decisione lavorativa. Molti hanno cercato di dissuaderla dal mettere piede in quella splendida tenuta. Ma lei, la dolce Patricia, non sta nella pelle. È eccitata dall'idea di intraprendere una nuova esperienza professionale. La tenuta, dove Patricia si trasferisce, è popolata da un bizzarro campionario umano. Patricia non può immaginare che di lì a poco accadrà una tragedia. È così che Patricia diventa più attenta e perspicace. Si pone domande che avrebbe dovuto porsi prima. Alcune situazioni, strane o bizzarre, cominciano ad assumere un diverso, terribile significato.

Luoghi e piccoli episodi della sua quotidianità, perfino semplici oggetti, si apprestano a diventare elementi di cruciale importanza nella ricerca della verità che dovrà scoprire lei stessa.

IL GRANDE ERRORE è un noir dall'andamento lento, ma coinvolgente. I dettagli assumono grande importanza. Il lettore attento può ragionare e farsi delle idee. Può affiancare Patricia Abbott nella sua investigazione da dilettante. Il lettore, come Pat, può vedere come i suoi sogni, in realtà, si stiano trasformando nel peggiore incubo della sua vita. È una lettura avvincente, perfettamente costruita nella trama e nello stile classico.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida