......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

mercoledì 5 ottobre 2016

Erica Arosio e Giorgio Maimone al Trailers FilmFest - Milano, 6 ottobre 2016

Milano, estate 1962. In pieno boom economico, l’avvocato Greta Morandi e l’investigatore Mario Longoni (in arte Marlon) si trovano alle prese con un caso apparentemente semplice. Giuditta, una ragazza di provincia arrivata nel capoluogo in cerca di fortuna, dopo aver trovato impiego in una grande merceria in zona Porta Venezia, scompare all’improvviso. La madre della ragazza chiede aiuto a Greta, supportata dalla contessa Valsecchi, una reticente nobildonna milanese. Marlon indaga, dapprima a Vedano Olona, paese natale di Giuditta, poi a Milano, girovagando fra night, palestre di boxe e palazzi aristocratici. 
In una città sconvolta dai lavori per la metropolitana e alle prese con una malavita che sta cambiando pelle, la coppia di investigatori si immergerà in una vicenda dai contorni sempre più torbidi.

Erica Arosio è stata a lungo giornalista del settimanale Gioia, dove si è occupata di cultura e spettacolo. È critico cinematografico (per molti anni ha curato la rubrica cinema di Radio Popolare) e autrice di una biografia di Marilyn Monroe (1989). Ha collaborato, tra gli altri, con la Repubblica, Il Giorno, Cineforum e Rockerilla. Nel 2012 ha pubblicato il suo primo romanzo, L'uomo sbagliato.

Giorgio Maimone è stato caporedattore del Sole 24 Ore per oltre 30 anni. Ha lavorato in teatro, ha diretto la prima radio libera della sinistra milanese, Radio Canale 96, e ha collaborato con le reti Mediaset come ideatore e autore di programmi. Ha fondato il portale di canzone d’autore «La Brigata Lolli». Si occupa di recensioni librarie e discografiche. Con Erica Arosio ha pubblicato L’Amour Gourmet (2014). I suoi racconti gialli sono usciti nelle antologie GialloLago (2013), Delitti di lago (2014) e Nuovi delitti di lago (2015).

Insieme hanno inoltre pubblicato Vertigine (2013), che ha visto l'esordio della coppia Greta e Marlon.
 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida