......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

martedì 6 ottobre 2015

Novità: TUTTI PER UNO!

È IN LIBRERIA
I tre moschettieri nella Parigi contemporanea.
 
CÉCILE DELEAU
TUTTI PER UNO!
Mondadori - pagg. 240 - € 16 
Ipod a tutto volume, cappuccio calato in testa e pedalate
potenti sulla bicicletta color antracite. Sette anni dopo l’attentato che ha ucciso i suoi genitori, D’Artagnan è di nuovo a Parigi con un unico obiettivo: diventare Moschettiere del Re di Francia proprio come suo padre.
Certo, gli inizi nella capitale in attesa della prova di ammissione sono tutt’altro che gloriosi – un lavoro come fattorino e un divano sformato sul quale dormire. Ma i Moschettieri sono sempre pronti a prendersi cura l’uno dell’altro, e Athos, Porthos e Aramis, i giovani agenti responsabili della sicurezza della Principessa Constance, onorano il loro motto: «Tutti per uno, uno per tutti!». Quando però un attentato mette in pericolo la vita della Famiglia Reale e la Principessa viene misteriosamente rapita, toccherà a D’Artagnan dimostrare che nelle sue vene scorre sangue da vero Moschettiere…

Cécile Deleau non è il nome di una sola persona, ma di due. Due autrici, Carolina Capria e Mariella Martucci, che da anni scrivono insieme romanzi per ragazzi e sceneggiature televisive. Due autrici che credono nell’amicizia, nell’unione che fa la forza, nei piccoli e grandi atti di coraggio e nei salti nel vuoto che portano cose belle – e che per questo motivo non hanno resistito alla tentazione di prendere in prestito dal signor Alexandre Dumas quattro personaggi chiamati D’Artagnan, Athos, Portos e Aramis per far rivivere, ai giorni nostri, la storia memorabile dei Tre Moschettieri.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida