......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

mercoledì 27 maggio 2015

La ragione dei sensi di Grazia Scanavini

A distanza di cinque anni, in una nuova edizione, torna il romanzo erotico che ha restituito all'erotismo e alla sensualità la giusta consistenza, senza esagerazioni e volgarità. Il romanzo di GRAZIA SCANAVINI ha raggiunto il successo nel 2011 con il premio Fiuggi per il Miglior romanzo erotico italiano.

La nuova edizione ha una copertina invitante, ma non è all'involucro esterno delle pagine che bisogna soffermarsi, ma al suo interno, dove il contenuto svela una riflessione profonda che riguarda le motivazioni all'origine degli impulsi sessuali di una donna.

La protagonista, Anna, è una donna che ha già tutto, ma scopre che potrebbe avere ancora di più ...

Anna ha un marito fantastico ed un bellissimo e dolcissimo bambino.

Una sera, però, per caso, Anna inizia a parlare in chat con uno sconosciuto. Il tema della conversazione è la vita erotica. Lui si chiama Stefano ed entra nella vita di Anna, portando un'ondata impetuosa di desiderio. Inizia così tra i due un rapporto erotico fatto di email e sms, quasi una relazione platonica ed epistolare, se non fosse obsoleto definirla così. È un rapporto passionale sublimato dalla fantasia e dall'immaginazione che si alimenta di parole infuocate e fantasie esternate appena sulle labbra.

La sensualità diventa per Anna "LA RAGIONE DEI SENSI", nominata nel titolo, quel metodo efficace che le consente di vivere appassionatamente la propria femminilità scegliendo fra desideri e pensieri.

È un romanzo profondamente diverso dai soliti libri erotici.



"Vivere seguendo le proprie sensazioni è l'opportunità di entrare in empatia con gli altri per ciò che si sente."


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida