......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

mercoledì 29 aprile 2015

Sherlock Holmes e il mostro dell'East End di Lyndsay Faye

È sempre un piacere divorare l'ennesimo pastiches che pone Sherlock Holmes sulla scena del crimine di terribili delitti. Soltanto lui può indagare e giungere ad una soluzione. La verità, anche la più difficile da scovare, con lui non ha scampo. 
Lo scenario è quello gotico del degratato quartiere di Whitechapel a Londra, nell'autunno del 1888.  

Lyndsay Faye ha portato il personaggio di Conan Doyle ad indagare su uno dei più celebri gialli irrisolti della storia. 
Come sempre, a narrare gli eventi è il fedelissimo amico John Watson. Non mancano anche Lestrade ed il fratello di Holmes, Mycroft Holmes.

Sherlock Holmes è dunque sulle tracce di Jack lo Squartatore o The Ripper con una trama che si occupa di entrambi i personaggi in modo sapientemente colto, intelligente e fantasioso.

Gli omicidi efferati di due prostitute nel quartiere di Whitechapel convincono l’ispettore Lestrade a chiedere aiuto al massimo specialista di investigazioni criminali. 
Senza dubbio Sherlock Holmes, accompagnato dal fedele dottor Watson, sa come dare la caccia all’assassino che con la sua lama, grondante sangue, sta terrorizzando l’East End. 
Ma quando il segugio di Baker Street rimane ferito nel tentativo di catturare il mostro, un sospetto infamante finisce per coinvolgerlo direttamente.

Il grande detective deve rompere gli schemi e contravvenire a ogni regola per smascherare l’inafferrabile assassino, che per lui è un vero e proprio avversario, poiché lo ha sfidato a catturarlo.

Lo consiglio vivamente.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida