......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 3 novembre 2014

Neve fresca di S.M. May

Alcune pillole di saggezza le recepiamo meglio. Anzi, sentiamo che ci parlano personalmente.

È così che accade con un personaggio femminile come quello di Lara Haralds.

Lei dice: “Devo smettere di vedere il mondo come un infinito romanzo rosa. Prima o poi mi farò male davvero.”

Da lettrice di rosa, queste parole mi toccano nell’indole romantica che mi ritrovo.

Chi è Lara Haralds? Se ancora non lo sapete, lei è una scrittrice emergente di gay romance.

NEVE FRESCA è il secondo romanzo della serie che la vede protagonista, ideata da S.M. May.

In questo erotic romance, Lara Haralds ha un problema.

La sua agente le chiede uno strano favore. C’è uno scrittore che vive rintanato nel suo rifugio tra i boschi canadesi. Lui è il famoso Terence Foreman, dal temperamento schivo e riservato. Lara dovrà aiutarlo ad uscire dal suo isolamento ed aiutarlo a completare la revisione del suo ultimo capolavoro. L’impresa diventa complicata. Foreman non prova attrazione per le donne, non sopporta le scrittrici di romance e sente di aver perduto completamente l’ispirazione.

Completare il suo nuovo capolavoro sarà un’impresa per entrambi.

Quando Lara non sa più a che santo votarsi, ecco che lo trova ed ha le sembianze di un impavido taglialegna. Guarda caso, quest’uomo fantastico, che vive tra i boschi e non è l’uomo delle nevi, ha anche un debole per gli intellettuali tormentati.

Gli uomini migliori sono sempre sorprendenti e i loro pensieri reconditi sono anche disarmanti.

L’ironia di S.M. May è quel tocco in più che congiunge l’erotismo sgorgante da paesaggi lussureggianti, laghi ghiacciati ed animali selvatici.

Quanto è bello l’amore, ovunque decida di nascere … anche nei paesaggi innevati.


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida