......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

venerdì 3 ottobre 2014

Sunrise Saga. Evoluzioni di Paolo Daolio


Un romanzo post-apocalittico, ambientato in un futuro sconvolgente. Un romanzo scritto davvero bene, con una trama avvincente e l’adrenalina in ogni breve capitolo, scandita da colpi di scena e chiusure ad effetto. Un’ottima lettura d’intrattenimento che raggiunge il suo scopo.
Due giovani, due amici, Jeremy e JJ, decidono di abbandonare le loro case per intraprendere un viaggio avventuroso e pieno di pericoli e insidie, con il solo fine di cercare la verità.
Sul loro cammino incontreranno Alis, un’autentica sorpresa, un personaggio femminile molto particolare. Alis è un robot, un robot perfetto: ha un dolce sorriso sul volto ed anche se appare come una bambina indifesa non lo è. Ma lei è molto altro ancora. A lei si può dire di tutto. Raccontare ogni cosa. Confidarsi.
Jeremy è un ragazzo normale, come gli altri, un teenager che ha difficili rapporti con il fratello maggiore.
Il padre, invece, è un’altra storia. È scomparso dalla sua vita, da troppo tempo per ricordarne il volto, quei lineamenti carichi d’amore che un ragazzino vorrebbe poter afferrare almeno nel ricordo. Le sue ultime parole sono state delle raccomandazioni. Jeremy lo ha rassicurato di aver capito: «Certo! Le tre regole del “sesto” sono: non togliersi i filtri nasali, non guardare nessuno in faccia e mai, dico mai, uscire dalla zona
assegnataci.»
Se all’inizio il lettore non afferra il senso di queste parole, nel corso della storia, impara presto ad orientarsi nella struttura del mondo del futuro che Paolo Daolio ha saputo delineare nel primo capitolo della sua SUNRISE SAGA: EVOLUZIONI.
Il padre di Jeremy, infatti, gli ha lasciato qualcosa da interpretare e decifrare, un qualcosa che, nel futuro, nessuno utilizza più: un diario manoscritto.
Jeremy è un ragazzino coraggioso, un bel personaggio pronto ad intraprendere un lungo ed avventuroso cammino. In realtà, la sua è più una continua fuga e a braccarlo ci sarà qualcuno con cui reagire sarà più complicato. La ricerca della verità lo porterà sulle tracce del famigerato massacratore. Chi è? Perché è tanto pericoloso? Perché tutti lo cercano?

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida