......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

giovedì 17 luglio 2014

L’amore conta di Carmen Laterza



L’esordio narrativo di Carmen Laterza è intenso e fortemente psicologico. Ti cattura già con la copertina che ti colpisce e quando inizi a leggerlo ti inchioda attraverso una serie di riflessioni che si sente di aver già intrapreso e lasciato in sospeso insieme alla protagonista.
Non è il classico romanzo erotico, molto in voga negli ultimi anni, uno di quelli con scene di sesso a ripetizione in una sequenza infinita, ma è la storia di un complesso processo di formazione che attraverso l’erotismo giunge ad una soluzione esistenziale. Non è il classico romanzo erotico, ma potrebbe rientrare, per il gusto e per la profondità con cui è scritto, tra i grandi classici del genere.  
Il sesso è il mezzo attraverso il quale si giunge al fine: la conoscenza intima, non del proprio corpo e delle sensazioni che può suscitare, ma quella dell’anima e dell’interiorità.
L’amore conta, titolo del romanzo di Carmen Laterza, che richiama la nota canzone di Ligabue, è un romanzo che affronta il tema sempre attuale del tradimento e per farlo utilizza il più tecnologico dei canali di socializzazione: il noto e tanto pubblicizzato sito d’incontri, Meetic.
La protagonista è Irene, una trentottenne, sposata e apparentemente realizzata, poiché è alla ricerca di quel qualcosa che completi la sua vita. Non sono soltanto risposte ai suoi tanti perché quelle che cerca. Sente che le manca qualcosa anche in quel matrimonio cui è approdata, dopo un percorso di dolore e di lutto. Qualcosa, durante gli anni della crescita, della sua formazione da giovane idealista non ha unito alla perfezione tutti i tasselli di quel puzzle esistenziale che, ora, a trentotto anni, non riesce a farle apprezzare quel che ha raggiunto e realizzato. Così, senza nemmeno accorgersene, Irene si allontana dal marito amorevole e dall’amica di una vita e si perde in una catena di incontri e di false promesse, alla ricerca di quel qualcosa che l’aiuterà a fare drammaticamente chiarezza nella sua vita.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida