......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Aspettando HALLOWEEN 2017

mercoledì 18 dicembre 2013

GIALLO NATALE 8 autori 8 storie 8 delitti

Otto grandi autori italiani in una raccolta di gialli a tema natalizio.

Sono stata subito colpita da questa antologia del crimine, poiché sembra inconciliabile l’atmosfera natalizia con le storie delittuose. Invece, proprio la tranquillità, trasmessa dal Natale, può alimentare la fantasia macabra o fare da sfondo a nevrosi, crimini, storie di cronaca nera e situazioni da brivido. Infatti, quando le famiglie, con tutti i loro bagagli, non solo di regali, ma anche di segreti, antichi rancori e gelosie, si riuniscono, in occasione del Natale, può capitare che ne accadano di tutti i colori, compresi il giallo e il nero del crimine. I rancori possono trovare, nell’opportunità della vicinanza, una facile valvola di sfogo.

Ogni genere sociale di personaggio fa da protagonista alle otto storie delittuose. Varie date temporali, diversi luoghi sono ambientazioni ad hoc per le storie narrate.

Grandi nomi del giallo e del thriller italiano, ognuno con il suo stile, le sue trame, i suoi protagonisti, hanno sfornato, per l’occasione natalizia, racconti per far provare quel brivido che manca nelle nostre feste, forse un po’ troppo tranquille e serene o, meglio, per fortuna che non sono altrimenti.

I racconti, raccolti in questa bella antologia di gialli natalizi, sono: La maledizione dello scarabeo di Marcello Simoni; Varani di Massimo Lugli; Un regalo per te di Lorenza Ghinelli; Giallo fuori stagione di Davide Mosca; La pallida luce di Febo di Massimo Pietroselli; Antichristmas di Fabio Delizzos; Io ti uccido di Silvia Montemurro; La bella decapitata nel bosco di Gianmichele Lisai.



Alcuni di questi scrittori già li conoscevo e con i loro racconti ho confermato il mio giudizio altamente positivo su di loro. Fantastici i racconti: Varani e Un regalo per te.

Degli altri autori, confesso di non aver mai letto niente, ma il conoscerli e l’apprezzarli nella forma breve del racconto, ha inevitabilmente suscitato in me la curiosità di approfondirli anche nella stesura dei romanzi.

Questa raccolta di racconti è stata un buon modo per scoprire autori italiani di cui, per mia imperizia, non ho ancora letto altro.

Buon GIALLO NATALE, da leggere, a tutti!



4 commenti:

Galatea ha detto...

Adoro i gialli e questo è un libro che mi piacerebbe ricevere ... io lo scrivo qui chissà.
Ti aughuro un sereno Natale :)

Rosa ha detto...

ciao Pupottina, per chi ama i gialli e' una bella opportunita', grazie per la recensione, ti auguro tanti cari auguri di buon natale a te e famiglia e buone feste, ciao baci rosa, buon pomeriggio.)

Cinzia ha detto...

Potrebbe essere un idea regalo per natale…a chi piace leggere…
Buone Feste
Cinzia

Arte & Emoções ha detto...

Passando para te cumprimentar e, especialmente, para te desejar um excelente Natal e um magnífico 2014, repleto de muito amor, paz, saúde, felicidades e realizações, extensivo a todos os teus familiares.

Beijos e fiques com Deus.

Furtado.

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida