......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Aspettando HALLOWEEN 2017

domenica 10 novembre 2013

MIGLIORI LIBRI DI OTTOBRE 2013

Cari Amici Blogger Lettori!
Eccoci al post più lungo del mese, quello in cui ricapitolo le mie letture più interessanti che, come sapete, sono sempre tante. Siamo arrivati al quinto appuntamento con la rubrica relativa ai libri letti nel mese. Stiamo parlando, con un po' di ritardo di OTTOBRE. 

  Libro del Mese
Pupottina ormai la trovate anche sui social Goodreads, Anobii e QLibri. Su Goodreads potete vedere anche il suo livello nella sfida annuale di lettura Pupottina's Challenge - Goodreads
Procede spedita ma, ormai i numeri parlano chiaro: sicuramente non ce la farà a raggiungere il suo obiettivo, ossia leggere i 150 libri. Se siete anche su Goodreads, vi voglio nel mio gruppo di amici. Mi trovate QUI.
Questo mese la mia media di lettura è eccellente, ma inferiore rispetto al mese precedente: in totale ho letto 16 libri. No, non è vero. BUGIA !!!  Ho letto 14 libri e 2 racconti.
Anche per questo mese, effettuo una scelta drastica e imparziale nel parlarvi dei migliori libri letti. Escludo dalla gara i due racconti.  ^____^
Andiamo al sodo.

I MIGLIORI LIBRI DI OTTOBRE 2013
 
Il miglior romanzo del mese è: Con i tuoi occhi di Lorenza Ghinelli.
Il miglior romanzo scoperta del mese è: I morti lo sanno di Laura Lippman. 
Il miglior romanzo d'esordio è: Un marito all'ora del tè di Marjan Kamali.
Il miglior giallo  è: Tutto quello che facciamo per amore di Sara J. Henry. 
Il miglior thriller non è uno solo ma due romanzi che appartendono a serie diverse. Sono: L'uomo della sabbia dei Lars Kepler e In un vicolo cieco di Linda Castillo.
Il miglior erotic romantic suspense è: Passione pericolosa di Lisa Marie Rice.
Il miglior romance appartenente ad una trilogia è: Il mio disastro sei tu di Jamie McGuire.
Il miglior romance è: L'ascensore dei desideri di Ally Blake.


Breve commento motivazionale delle mie scelte libresche. Prometto di essere più breve del solito ma non sono sicura di riuscirci.
  • Lorenza Ghinelli è una scrittrice italiana dallo stile crudo e senza mezzi termini. Le storie che propone in questo romanzo, in parte, sembrano richiamare i recenti e gravi fatti di cronaca. I minori sono sempre in pericolo e lei riesce a denunciare questo problema, insieme ad altri, nel suo romanzo.
  • Laura Lippman scrive dei fantastici thriller con uno stile molto particolare e lucido nella narrazione. Racconta, anche lei, storie che prendono spunto dalla realtà, dalle vicende di cronaca e procede nel narrare storie verosimili, probabili, avvincenti.
  • Marjan Kamali è una scrittrice emergente che esordisce con un romanzo molto particolare in cui i temi importanti sono due di importanze diverse. Il tema dominante è sciuramente il rapporto "USA-Iran", mentre il secondo tende ad alleggerire il problema della sofferenza dei personaggi, aiutandoli nella ricerca dell'amore e nel comprendere ciò che è veramente importante.
  • Sara J. Henry ha scritto un libro che mi ha spiazzata durante tutta la narrazione, ma che ha anche saputo sorprendermi e rendermi piacevole la lettura del suo romanzo dove i temi sono: la maternità, i bambini scomparsi e i misteri insondabili dell'animo umano.
  • Lars Kepler è lo pseudonimo di due autori insieme, che condividono un'unione matrimoniale stabile, oltre alla passione per la scrittura di thriller avvincenti. Vi rammento che il loro ultimo romanzo mi ha lasciata oltre che entusiasta, anche molto perplessa per il seguito delle vicende. Loro, però, al seguito non hanno ancora pensato. Speriamo che si diano una mossa.
  • Linda Castillo ne ha scritti 5 di romanzi, ma in Italia abbiamo soltanto i primi 3. Li ho letti tutti e mi piace il suo stile, il modo molto femminile di narrare le indagini e l'evoluzione dei suoi personaggi che si trovano a dover fare i conti con la misteriosa comunità amish, dove ogni cosa assume connotati e sfumature diverse.
  • Lisa Marie Rice ha fatto degli erotic romantic suspense il suo pane quotidiano ed io l'adoro per questo. Solo lei sa descrivere un modello di uomo pericoloso, ma in grado di proteggere e amare. Non ha caso ha intitolato la sua trilogia "Dangerous" e questo è solo l'ultimo volume. Io ve li consiglio tutti e tre. Scopriamo se abbiamo qualcosa in comune ;-)
  • Jamie McGuire è un caso letterario molto discusso, controverso. C'è chi la odia e chi la ama. Io, se l'ho inserita nel top mensile delle mie letture, vuol dire che l'apprezzo. Lei ha portato la novità negli youg adult e la sua coraggiosa scelta ha forse infastidito le menti poco aperte, ma una rilettura più approfondita potrebbe motivarle diversamente.
  • Ally Blake, per concludere, ma non per minor merito. E' una voce che è una ventata di novità nel panorama del romance classico ed è particolarmente brava nel proporre un romanticismo giovane, avvincente, moderno ed anche divertente. Avendo uno stile e delle scelte narratologiche inedite e giovanili, non a caso, rientra nella collana Harmony KISS. Una proposta editoriale davvero molto interessante!
E, voi, cosa avete letto?
Cosa mi consigliate di leggere?

1 commento:

Titti ha detto...

Beata te, sempre leggi tanto.
Io ho sempre meno tempo per leggere e sempre annoto i titoli dei libri che tu ci consigli, ma non so quando posso leggerli...

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida