......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Calendario letterario 2018

venerdì 26 luglio 2013

Sepolta nel buio di Lisa Unger

 “Finchè ci sarò io, ci sarà la tua casa.”


È proprio vero che, quando si tratta di fantasmi del passato che ritornano, LISA UNGER è la migliore.

Dopo DEVI TACERE PER SEMPRE, in SEPOLTA NEL BUIO, la scrittrice torna a indagare l’animo umano e i segreti che la psiche è in grado di nascondere. I segreti dei protagonisti appaiono attraverso le loro azioni volte a celare o a scoprire i tanti segreti che nascondono. Tantissimi personaggi, quasi tutti con ruoli da coprotagonisti, vivono a The Hollows che, molti anni prima, è stato teatro della misteriosa scomparsa della più bella donna del paese, la quale sembra sia fuggita con un misterioso spasimante, lasciando per sempre il marito e i due figli. 


Michael, il figlio più grande, cresciuto e diventato uomo, vuole far luce sulla vicenda e chiede aiuto a Cooper, poliziotto in pensione, e ad una medium. Ma l’indagine coinvolge anche una scrittrice di successo e la sua irrequieta figlia adolescente, trasferitesi a The Hollows, piccola cittadina poco lontana da New York City, alla ricerca di pace e tranquillità.


Segreti inconfessabili, senso di colpa, dolore da abbandono e sentimenti repressi sono alla base di una trama intricata, ricca di suspense, narrata con raffinata scorrevolezza di stile e dovizie di dettagli sui personaggi e intensa analisi psicologica.

Un giallo denso di sfaccettature e colpi di scena, dove il dubbio e l’incertezza sono disseminati ovunque per appassionare un lettore esigente. 

1 commento:

Rosa ha detto...

ciao Pupottina,il titolo stuzzica abbaastanza, incuriosisce, grazie della recensione, penso anch'io che sia brava questa scrittrice, riesce a creare la suspence adatta per scoprire le vicende, ciao grazie buon week end baci rosa.)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida