......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

... ... ... Novità ... ... ...

Fino al 30 aprile

lunedì 17 maggio 2010

n. 906 - Moderni tentativi di approccio ...

Cari Amici Blogger,
BUON INIZIO SETTIMANA e scusate per il video alla fine di questo post ma, dopo un weekend di maltempo, questo è il modo in cui vorrei che andasse il mondo: tutto sorrisi !!!
Scusate se se è infantile!!!
;-9
Ma di infantile, oggi da Pupottina, c'è ben altro!!!
Voglio farvi ridere raccontandovi il goffo tentativo di approccio di un pretendente della giovanissima Giada.
Ve la ricordate Giada?
E' la vicina di casa di Pupottina che frequenta la prima media. ^_______^
C'è un ragazzino due classi più avanti che farebbe di tutto pur di conquistarla e direbbe anche di tutto. Ed è proprio qui il problema: quello che dice, tendando di fare breccia nel suo cuore ...
Purtroppo è l'età in cui davvero tutto è complicatissimo. Non si sa cosa dire ed inevitabilmente si dice proprio la cosa sbagliata.
Giada ancora piange. Le sue amiche, che erano con lei, la prendono in giro per quello che quel tredicenne, con gli ormoni alle stelle, le ha detto.
Il suo ammiratore non è uno dei ragazzi più belli della scuola, come si vede nei film. E' il più lontano possibile da Zack Efron. Eheheheh!!!
Anche questo è uno dei motivi per cui le amiche non smettono di prenderla in giro. Certo che per quello che le ha detto, tentando di fare colpo, ci sarebbe di mettersi le mani nei capelli.
Non voglio tirarla per le lunghe oltre.
L'alter ego bestiale di Troy le ha detto: "Lo sai che mi è morto il gatto, mentre tentavo di fargli il bagno nel cesso. E che mi sono dimenticato di averlo messo lì ed ho tirato lo scarico!"
O_O
Povera Giada! La capisco ...
Diamole solidarietà!!!
Poveretto lui! Deve ancora imparare molto e se continua a guardare programmi di cabaret non farà molta strada!
Non ricordo se ai miei tempi gli adolescenti dicessero cose più intelligenti ...

Voi, cosa dicevate per fare colpo oppure cosa vi è stato detto?


13 commenti:

riri ha detto...

Certo che questi giovanetti moderni mancano di inventiva:-) ahahah, povera Giada, mi sarei sentita male al suo posto! Personalmente non dicevo proprio niente,avevo una chioma sul rosso e ricciola, due occhioni scuri ed ero allegrissima, quindi i ragazzini mi morivano dietro, cosa mi piaceva (e non sono cambiata in questo) che dicessero cose intelligenti, che mi parlassero dei loro diciamo problemi, ma soprattutto amavo i ragazzini intelligenti, non tanto chiacchieroni, ma sensibili:-) Bè, erano altri tempi, adesso per far colpo bisogna essere macabri? Maròòòòò:-)
Buon inizio settimana e baci.
ps. stai vicina a questa piccola Giada, ha bisogno di una persona come te che le dia le giuste dritte.

Ruz ha detto...

Pupottina non posso esserti molto d'aiuto, a quell'età praticamente giocavo ancora con la lego e le ragazze erano un oggetto misteriosissimo. Ricordo che in 3ª media le ragazzine di 1ª entravano prima di noi "più grandi" e si mettevano tutte alla porta per vederci entrare... ho capito questo comportamento in 3ª... superiore

Scix ha detto...

poveri noi che generazione...

Ernest ha detto...

ciao ciao buon inizio settimana!

Luca and Sabrina ha detto...

Pupottina, a me da adolescente piacevano i bei tenebrosi, sguardo magnetico, capelli nerissimi, occhi verdi, soprattutto quelli che parlavano poco e di sicuro non per dire certe sciocchezze, povera Giada, speriamo decisamente che il tredicenne le dia tregua perchè non ci sembra l'ideale per lei!
Baci e buona settimana
Sabrina&Luca

giardigno65 ha detto...

povera giada

Anonimo ha detto...

un saluto e un abbraccio Oly

Lu ha detto...

Ahahahah! A me l'approccio è piaciuto, sarà che amo ridere ed essendo un pò svitata mi piacciono le persone altrettanto svitate!
Sul cosa dicevo o mi dicevano, stendo un vielo pietoso; meglio dimenticarle certe cose :-)
Ma poi non ho capito, il libro di Castle lo prendi o no? Mmm...
Five Days...ma sai che è la prima volta che lo sento? Mi son persa la prima stagione! Com'era? I primi due episodi della seconda mi han lasciato due sensazioni opposte: 1, potrebbe essere interessante....2, quanto è lento!
Comunque aspetto i prossimi due.
Ma Law&Order UK tu lo guardi? L&O è la mia serie preferita in assoluto, ma UK non è che mi dica granchè...maròòò come sono difficile in fatto di poliziesco!!
-_____-

L'armadio del delitto ha detto...

Oddio questo ragazzo di terza è proprio come i ragazzini della scuola media in cui stavo!
Devo dire che in prima media, se qualcuno ci avesse provato con me, non me ne sarei nemmeno accorta: ero troppo piccola!

Massimo ha detto...

ciao cara Pupottina,
bello cominciare la settimana leggendo i tuoi post frizzantissimi !
un caro saluto

Stefano Bedeschi ha detto...

buona giornata, dolcissima ...
bacio ...

Titti ha detto...

ecco sono gli adolescenti!

Anna B. ha detto...

O_O

Il metodo più utilizzato "ai miei tempi" era mandare avanti amici ad indagare... domanda diretta, risposta chiara! Restava poi solo un po' d'imbarazzo se si scopriva di non essere ricambiati... ma presto arrivava una nuova cotta a far dimenticare tutto! ;)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida