......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Calendario letterario 2018

lunedì 14 agosto 2017

La pallina assassina di Christina Olséni e Micke Hansen


È decisamente una lettura spassosa ed esilarante. È un ottimo inizio per una nuova serie investigativa che accompagna il lettore nelle sue ore libere, lo intrattiene e lo interessa con una trama avvincente che non fa mancare il sorriso dalle sue labbra.

Christina Olséni e Micke Hansen, in arte Olséni & Hansen, sono una coppia perfetta, nella vita come nel lavoro, e sicuramente si divertono, davvero tanto, quando sono impegnati nella stesura di uno dei loro libri. LA PALLINA ASSASSINA è decisamente un piccolo capolavoro.


Nello splendido scenario del campo da golf di Falsterbo, si intrecciano le vite di vari personaggi.


Il filo conduttore della narrazione è la traiettoria di una pallina, destinata a macchiarsi di sangue, quando colpisce accidentalmente un corpo.


A fare il macabro ritrovamento sono un'allegra brigata di anziani, tutt'altro che privi di energie, Egon, Ragnar, Elisabeth e Märta. Sanno esattamente chi è la vittima: è il proprietario del campo da golf.


Il cadavere ha un vistoso livido sulla tempia e i quattro si convincono di essere stati loro a colpirlo a morte con uno swing. Credendo di essere colpevoli, non pensano di denunciare il rinvenimento del corpo e decidono di inscenare un rocambolesco suicidio che, però, già a prima vista, non regge.


Questo è soltanto l'inizio di una storia narrata per intrattenere il lettore nel migliore dei modi.


L'indagine sul misterioso omicidio è ormai irrimediabilmente compromessa. Ma, della squadra investigativa, fa parte anche Fredrick, nipote di Egon e a conoscenza del ritrovamento e del depistaggio architettato dai quattro anziani.


Mentre la polizia indaga, gli allegri vecchietti continuano a disseminare indizi, a finire nei guai e a parlare troppo in un crescendo di gag e situazioni paradossali, cui Fredrick dovrà tentare di porre rimedio.


LA PALLINA ASSASSINA è un ottimo giallo umoristico, l'inizio di una serie di romanzi che spero di continuare a leggere e magari di poter vedere anche trasposti in una serie tv. 

 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida