......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

giovedì 24 novembre 2016

Novità Emons: IL MARCHIO DELL'INQUISITORE

IN LIBRERIA

Svampa è Girolamo Svampa, il frate inquisitore protagonista nuovo di zecca di questo cambio di scenario che oggi più ancora di ieri – dei tempi della Trilogia del Mercante di Reliquie e della Saga del Codice Millenarius -, nell’anno della morte del padre de Il nome della Rosa, rende simbolicamente omaggio al maestro Umberto Eco e a quella sua geniale idea di riportare la detective story in un passato remoto.

Una serie di brutali omicidi a sfondo religioso sconvolge la Roma barocca a pochi giorni dall’inizio del Giubileo del 1625. A tentare di risolvere l’intricato mistero, l’inquisitore Girolamo Svampa, un uomo scostante con un marchio a fuoco sul collo. Unico indizio, l’incisione di una danza macabra su un opuscolo libertino. Sembra che un uomo mascherato detto Capitan Spaventa potrebbe condurre sulla pista giusta, ma rintracciarlo non è facile. Un segreto ancora più oscuro si cela però nel passato dell’inquisitore.  

versione: integrale | collana: bestseller | durata: 8h 12m | 
          uscita: 24 novembre | 1 CD MP3: € 16,90 |  download: € 10,14 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida