......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

mercoledì 11 novembre 2015

Un passo fuori dalla notte di Raffaele Sollecito

Non è uno scrittore e non ambisce ad esserlo. Vuole soltanto raccontare la sua storia a chi crede di conoscerla in base al sentito dire; ai sensazionalismi televisivi, specializzati in cronaca nera, che hanno fatto di lui un mostro da sbattere in prima pagina; a chi ha preconcetti sui giovani ragazzi di famiglie benestanti, peggio ancora se apparentemente viziati o di bell'aspetto.

Quanto è complicato dimostrare chi si è e che si è innocenti, quando qualcun altro cerca un colpevole a tutti i costi. Questo romanzo autobiografico si legge con facilità, grazie allo stile fluido e semplice. Chi legge crede di conoscere la storia, ma si accorge di non conoscerne nemmeno una piccola parte degli eventi reali o dei dettagli, nonostante siano stati ossessivamente ripetuti in tv o sui giornali.

Raffaele Sollecito è un ragazzo come tanti, ma è stato l'uomo giusto nel posto sbagliato al momento sbagliato ed è così che sono cominciate le sue disavventure giudiziarie terminate otto anni dopo, il 27 marzo 2015, quando è stato definitivamente assolto «per non aver commesso il fatto». È così che finalmente la Corte di Cassazione chiude uno dei casi più controversi della storia giudiziaria italiana.

Il processo è quello contro Raffaele Sollecito e Amanda Knox per l’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, avvenuto nel 2007.

A distanza di otto anni, Raffaele analizzai suoi errori, la sua ingenuità, le sue debolezze e descrive nel dettaglio quella che era la sua vita prima e durante quella terribile esperienza.

Questo libro è una testimonianza emozionante e lucida che Raffaele ha voluto scrivere per far in modo che il mondo scopra chi è veramente. Di lui, infatti, si è detto e scritto di tutto e lo si è rapidamente trasformato dal sosia di Harry Potter, eroe positivo, in un mostro da prima pagina per giustificare le tesi dell’accusa che lo volevano uno spietato assassino da proporre all’opinione pubblica.

In questo libro, si scopre chi è davvero Raffaele Sollecito: chi era prima che tutto iniziasse e chi spera di poter ricominciare a vivere daccapo, ora che è UN PASSO FUORI DALLA NOTTE.

Mi è piaciuto conoscerlo grazie al suo libro.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida