......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

giovedì 12 novembre 2015

GULASCH DI CERVO

Dopo il successo dei primi tre romanzi
della collana, tornano i Gialli Tedeschi

 

GULASCH DI CERVO
Caccia al tesoro nel cuore della Baviera

di Graf & Neuburger


“Sa quante storie di tesori nascosti in Germania ho già sentito?
Da quelle parti dovrebbero essere sepolti una camera piena d’ambra sottoterra, lingotti d’oro, diamanti e non so più quante altre cose”
Se pensate che non sia possibile riunire Chernobyl, Hitler e la mafia russa in un solo romanzo, Gulasch di cervo vi farà ricredere. Un misto di giallo, black comedy e road movie per un duo di scrittori, Graf & Neuburger, che ci conduce in una disperata e rocambolesca ricerca dell’oro nazista fra tensioni, dialoghi brillanti e scoperte terribili.

Di pochi giorni fa la notizia che la zona di Chernobyl si sta ripopolando di animali. A fine estate,  al confine tra Polonia e Repubblica Ceca, è stato ritrovato un treno tedesco carico d’oro e armi, sparito alla fine della Seconda Guerra Mondiale.
La blogger Ljuba, la studiosa di storia Marjana e l’ex eroe dei tempi di Chernobyl Viktor sono l’improbabile e spassoso terzetto lanciato alla ricerca del tesoro di Hitler ancora sepolto tra le montagne bavaresi. I tre, inseguiti da killer di mafia e trafficanti di banconote false, attraversano l’Europa tra alberghi extralusso, scarpe di Prada, fughe spericolate e calate in grotta alla ricerca del loro personale Eldorado. Puntuale e documentato su avvenimenti storici poco noti, al tempo stesso avvincente ed esilarante nel concatenarsi delle vicende e nella costruzione dei personaggi, il romanzo ci fa attraversare l’Europa e la sua storia novecentesca con intelligenza e ironia.


 
Lisa Graf, nata a Passau, ha studiato filologia romanza ed etnologia. Ha scritto cinque gialli e oltre una dozzina di saggi.

Ottmar Neuburger, nato a Simbach am Inn, ha studiato fisica e germanistica. Ha lavorato come programmatore e consulente informatico; adesso è nel consiglio direttivo di un’azienda di sviluppo software.
I due autori vivono nel Berchtesgaden, vicino a Salisburgo.
 
traduzione: Antonella Salzano collana: gialli tedeschi | pagine: 301
uscita: 5 novembre |
brossura: € 12,50

 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida