......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

mercoledì 4 marzo 2015

A letto con il nemico di Angela D'Angelo

«Se vuoi preservare quel pezzo di stoffa, spogliati e vieni da me.»

A LETTO CON IL NEMICO mi ha conquistata su quasi tutti i fronti: il titolo da thriller, la copertina allusiva e la trama eroticamente stimolante.

La protagonista Cristina incontra Nicola, acerrimo nemico, in campo, di suo fratello Eduardo. Sebbene non voglia sentirsi attratta da lui, non riesce a sottrarsi e la situazione è destinata a cambiare durante la narrazione.

La presa di Nicola si allentò e lei realizzò che erano ancora avvinti in un abbraccio che non aveva nulla di innocente. Arrossì come una scolaretta, le guance le bruciarono per l’imbarazzo.

Cristina è una donna pratica ed equilibrata, ma, quando segue le partite della squadra di pallacanestro, si trasforma in una sostenitrice appassionata, aggressiva e sanguigna.

Nicola Zanini è il capitano della squadra avversaria ed è nemico storico di Edoardo, ma ha lo sguardo magnetico e un fisico che toglie il fiato più di una pallonata allo stomaco. La rivalità tra i due uomini non ferma Nicola, che inizia a farle una corte spietata. Cristina non può resistere ad uno come lui. L’attrazione tra loro diventa qualcosa di incontrollabile.

La trama non è semplice e lineare come appare, ma abbastanza movimentata: ha quel qualcosa di intrigante che mantiene viva l’attenzione della lettrice. Oltre ad avere un mood principalmente erotico, A LETTO CON IL NEMICO è un romanzo che trasmette anche altre emozioni riguardanti la sfera esistenziale dei due protagonisti. È un romanzo coinvolgente ed eccitante con al centro il mondo dello sport.
Lo stile di Angela D’Angelo è gradevole, fluente, accattivante. La lettura, di questo sportivissimo romance erotico, è stata piacevolissima e spensierata.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida