......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

martedì 8 luglio 2014

Donne e diamanti di Nora Roberts

È questa la Nora Roberts che preferisco, quella più moderna e originale, ma sempre fautrice di storie appassionanti e di eroine delle quali si sogna ardentemente di poterne vivere le emozioni romantiche.

In DONNE E DIAMANTI, oltre allo scintillio delle “magiche” pietre, amiche delle donne, c’è anche il brivido di emozioni forti, pericolose, dove mistero e imprevedibilità sono tra i punti vincenti della trama.

DONNE E DIAMANTI raccoglie tre romanzi di Nora Roberts, quelli relativi alla trilogia “Stelle di Mithra”, scritta tra il 1997 e il 1998, e che include: Hidden Star, Captive Star e Secret Star.

Quando le stelle di Mithra, tre diamanti dal valore inestimabile, scompaiono dal museo di Washington, sembrano seguire un percorso preciso. Irrompono nella vita di una donna misteriosa, Bailey, gemmologa che ha perso la memoria; sconvolgono quella di MJ, attraente barista esperta di karatè, e fanno luce sul mistero della scomparsa di Grace, ricca ereditiera innamorata degli scandali.

Attorno a queste tre donne, il pericolo incombe e le travolge ed è rappresentato dal peggiore degli antagonisti, dal più crudele degli uomini assetati di potere.

Ecco un brano per comprendere l’essenza delle Tre Stelle di Mithra e l’ossessione che destano nell’antagonista per eccellenza della trilogia:

Alcuni erano stati puniti, altri non potevano più esserlo, ma lui non era soddisfatto, così come non era più appagato dai suoi tesori. Solo le tre stelle di Mithra avrebbero potuto farlo felice, placare il tormento interiore che lo corrodeva.

Avrebbe dato qualunque fortuna, qualunque rarità in cambio delle tre gemme, perché sapeva che, possedendole, non avrebbe mai avuto bisogno di altro.

I suoi rivali, sciocchi e ciechi, credevano di comprendere la bellezza delle stelle di Mithra, di poterne controllare il potere e di opporsi a lui, intralciando i suoi piani. Si sbagliavano, ovviamente, perché i tre diamanti erano destinati a lui. Era destino che avrebbero dovuto accrescere il suo potere.

Era per questo che la sconfitta gli bruciava ancora di più.


Fantastica questa trilogia, racchiusa in DONNE E DIAMANTI, a metà strada tra il romantic suspense e thriller.

Il binomio donne-gioielli è già un luogo comune assodato, infatti “Si dice che i diamanti siano i migliori amici delle donne”. A consolidare la storia del romanzo c’è un’antica leggenda che considera le pietre portatrici di un’immensa fortuna per chi le possiede. Per questo motivo, dietro ognuna delle tre protagoniste femminili, non a caso, vere amiche, c’è un uomo pronto a tutto, anche a rischiare la propria vita, pur di difenderle da un altro uomo, spietato e misterioso, che le cerca con ogni mezzo ed è pronto ad ucciderle affinché si realizzi quanto profetizzato dalla mitica leggenda.

Nora Roberts ha saputo intessere una trama complessa e ricca di suspense che si dipana su tre romanzi, dove tre donne sono in possesso di tre gemme preziose che donano loro fortuna, ma anche guai. Le tre vite delle protagoniste sono dominate dall’avventura, dal rischio, ma anche da una buona dose di fortuna che va di pari passo con l'amore. 


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida