......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Calendario letterario 2018

domenica 1 settembre 2013

Matrimonio al castello di Chantelle Shaw


Matrimonio al castello di Chantelle Shaw è un romanzo che fa sognare e che ci porta nella suggestiva terra dei Nuraghi, la Sardegna, dove un uomo ricco e misterioso, Cesare Piras, vive nella sua antica dimora, quasi seppellito da un dolore che non riesce a cancellare.

È un romanzo che riesce a far sentire coccolata anche la lettrice e non soltanto la protagonista, Beth Granger, che ha una misteriosa missione da compiere perché ha fatto una promessa che vuole assolutamente mantenere.



La trama è molto molto romantica e si sviluppa non privando la lettrice di colpi di scena ben piazzati all’interno della narrazione, il cui stile scorrevole rende piacevolissima la lettura. La storia sentimentale si sviluppa in maniera avvincente ed originale e tutto ha inizio con una tempesta e le antiche mura di un imponente castello. L’amore e la generosità sono gli elementi essenziali che porteranno alla vera felicità, coronata dal più romantico dei matrimoni.

L’ho adorato e l’ho letto divorandolo in tutte le 155 pagine. Piccolo, ma ricco di emozioni.
Una lettura consigliata per chi crede nel fiabesco potere dell’amore.

1 commento:

Amaranta ha detto...

Pupy, io non sono una tipa romantica, mannaggia, e non mi sposerei mai in un castello (pardon, non mi risposerei mai più, in nessuna location :)
Trovo i castelli freddi ed impersonali, anche i più belli.
Però, nonostante la mia sfiga personale, continuo a credere all'amore :)

Buona domenica, Pupy

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida