......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

venerdì 14 agosto 2009

n. 618 - Pupottina e la spiaggia per nudisti

A volte, ci si ritrova in posti dove non si vorrebbe stare. Forse, spesso. Troppo.
Questi racconti piccanti, di quello che Pupottina e Kevin hanno visto, vi terranno compagnia per tre venerdì a partire da oggi.
Pupottina e Kevin non frequentano spiagge per nudisti, ma forse semplicemente il problema è che nei posti dove c'è tanta gente sotto il sole, capita sempre che ci sia qualcuno che ha qualche ingranaggio del cervello un po' in corto circuito. Ma non è il caso di oggi.
Ogni spiaggia ha i suoi habitué. Oltre a Kevin e Pupottina, molti sono gli assidui e molti i volti nuovi. Fra i primi non mancano i venditori ambulanti, in particolare quello con un carretto pieno di costumi da bagno femminili. Le donne accorrono quando lo vedono arrivare e comprano bikini che poi non metteranno mai addosso perché troppo scadenti, ma nel frattempo hanno provato l'ebbrezza dello shopping anche in spiaggia.
Una di queste era una ragazza che con l'amica aveva deciso di provare tutta la merce della bancarella ambulante, indossaando i bikini sopra quelli che già indossava. Dopo un po', forse non stava capendo più niente a forza di provare, perché al momento di togliere la parte inferiore del due pezzi, sicuramente per errore, tolse anche quello che doveva tenere. Si è abituati a vedere i topless, ma non il contrario.
C'è stato chi ha iniziato a ridere e chi era perplesso dinanzi alla scena, come un papà in prima fila che sotto l'ombrellone avrebbe dovuto leggere il libro che teneva fra le mani, ma invece i suoi occhi erano puntati sulle rotondità della fanciulla sbadata che, accorgendosi dell'errore, divenne subito un peperone rosso per l'imbarazzo. Il bambino di 5 o 6 anni cercava di chiamare il padre che era tutt'altro che immerso nella lettura. Eheheheheh Pupottina ride allegra, perché il suo Kevin, in quel momento, era lontano, sotto il chiosco del bar, altrimenti, credo, l'avrebbe accecato pur di evitargli lo spettacolo. ;-)
Credo sia una reazione normale la sua.

Voi, cosa ne pensate?

6 commenti:

Franz ha detto...

Scena straordinaria! Immagino il papà concentrato nella lettura...
Allora, buon divertimentoi!!!

Alfa ha detto...

Eh, la distrazione...

Complimenti per il modo in cui hai raccontato la scena.

Attendo le altre storie!

Gabry in blog Belella ha detto...

Beh... accecato proprio mi sembra esagerato....ahahah!!!! ma sicuramente avrei fatto di tutto per distogliere l'attenzione su questo spettacolo piacevole ed improvvisato...ahahah!!!

Un saluto e buon ferragosto Pupottina... ovunque tu sia!!!

achab ha detto...

beh,vale il detto,anche l'occhio vuole la sua parte,ciao buon ferragosto.

Viviana ha detto...

Ho visto che ti sei aggiunta nella mia lista di sostenitori, grazie! Spero che il mio blog possa esserti utile.
Pensa che io sono proprio in una spiaggia di naturisti e qui si guardano di traverso (traverso per modo di dire) le persone vestite. Hanno qualche cosa da nascondere? Buona vita, Viviana

UIFPW08 ha detto...

Certamente non usuale ga piacevolmente gradevole, se fatto con glamour..

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida