......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

... ... ... Novità ... ... ...

Fino al 30 aprile

sabato 8 aprile 2017

Mindhunter di John Douglas e Mark Olshaker

Come diceva Amleto "Tutta la terra non basterà a seppellire un delitto. Alla fine, lo si scoprirà."
John Douglas e Mark Olshaker hanno scritto un libro per raccontare l'incubo, l'orrore, la carneficina, dal lato di chi lotta contro il tempo, da chi non vuole che il Male personificato continui a mietere vittime, da chi dà la caccia ai serial killer.

L’intuizione di parlare, con i serial killer o "mostri", già catturati, è opera di John Douglas. È lui l’uomo che ha inventato il Criminal Profiling dell’FBI e che, per farlo, ha dovuto confrontarsi con le più atroci menti criminali del suo tempo, andando a trovarli nei loro luoghi di detenzione, entrando in confidenza con loro, chiedendo loro consigli e pareri sugli altri serial killer attivi, su quelli ancora a piede libero, a godersi la libertà, guardandosi intorno alla ricerca di probabili vittime.

Per anni, John Douglas ha interrogato in carcere gli assassini e gli stupratori seriali, indagandone le ossessioni e le perversioni, fronteggiando, in prima persona, l’orrore e l’orgoglio di questi "mostri", per poter dare la caccia ad altri come loro.

Mindhunter racconta sotto forma di romanzo un percorso di indagine, di analisi e raccolta di dati, dettagli ed indizi per ricostruire il Male e i luoghi dove si annida. I cacciatori di serial killer, profiler o MINDHUNTER seguono le ipotetiche piste lasciate dalle abitudini umane. Cercano l'origine del "Male", trovando il modo di identificarlo.

Lo stile di Mindhunter è ricco di suspense e il dipanarsi della trama rivela gli aspetti, progressivamente, più agghiaccianti della mente umana. È un po' come sentirsi una spaurita Clarice Starling dinanzi ad Hannibal Lecter. Mindhunter è un piccolo gioiello del genere crime fiction, impreziosito da un'ottima prefazione, scritta da Donato Carrisi.


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida