......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 31 ottobre 2016

Occhi nel buio di Margaret Millar

Margaret Millar, scrittrice canadese, è tra le più famose da includere ai vertici del giallo classico. OCCHI NEL BUIO è un ottimo giallo dalla trama costruita sulla tensione narrativa che tende ad aumentare progressivamente. 
Oscuri presagi incombono sui componenti di una famiglia. A morire per prima è la madre, affetta da una malattia. Ad acuire il dramma degli Heath è la cecità di una delle figlie, Kelsey, che perde la vista a causa di un incidente d'auto. 
Ad aiutare la povera Kelsey, ci sono la sorella e il fratello, Alice e Johnny. Il loro è un forte e incondizionato amore o si tratta di questioni di eredità? 
Anche Philip, il fidanzato, non abbandona il campo e lotta contro i cattivi presagi ed anche contro le continue scelleratezze di Kelsea che non rende la vita facile a chi le sta intorno e vorrebbe aiutarla. È profondamente stressata o c'è dell'altro?

La sorella Alice è pronta a mettere la mano sul fuoco, rivelando che, secondo lei, c'è qualcosa di più inquietante. Il marchio della strega incombe sulle loro vite ed, in particolare, sulla sorella.

La tensione, generata da contrasti umani, si fonde con il paranormale in un crescendo di suspense e mistero. Il culmine è rappresentato dall'omicidio, efferato e misterioso, sul quale l'ispettore Sands è chiamato ad indagare, mentre i sospetti si intrecciano ai segreti.

La scrittura raffinata della Millar rende questo romanzo giallo un ottimo noir, da non lasciarsi sfuggire.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida