......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 29 agosto 2016

Il ladro di ricordi di Tiffany Reisz

IL LADRO DI RICORDI di TIFFANY REISZ è un romanzo dalla trama inebriante come una bottiglia di ottimo bourbon. A intrecciare la trama e i personaggi è il Red Thread, un whisky prodotto dalla famiglia Maddox, del quale è rimasta un'unica, prezio-sissima bottiglia.

Tutto ruota attorno al Red Thread: amore, passioni, scandali e vendette. È un erotic romantic suspense che Tiffany Reisz ha costruito su due piani temporali diversi. Nel primo, ci sono Paris e Cooper e, nel secondo, Tamara Maddox e Levi Shelby. Con la prima coppia siamo nel presente, con la seconda nel passato. La passione coinvolge entrambe le coppie e unisce i loro destini.



A New York, la misteriosa Paris seduce Cooper McQueen e lo coinvolge in una sfrenata notte di passione, con l'unico intento di impossessarsi della sua preziosissima bottiglia.

"Cosa tiene sveglio Cooper McQueen di notte?"

"Ho un debole per la femme fatale. Datemi una ragazza con un cuore nero dentro un vestito rosso e per me è la fine."

All'alba, però, il piano criminale di Paris, il furto del Red Thread, viene scoperto e Paris, che si era introdotta con l'inganno nella lussuosa dimora dei McQueen, deve svelare qual è il motivo che l'ha spinta a tanto.

E così che Paris inizia il lungo racconto dei suoi antenati, originari del Kentucky, per motivare il suo gesto.

Quella bottiglia le appartiene: il suo non è un vero e proprio furto.

Paris discende dai Maddox ed è pronta a provarlo con il suo racconto che inizia nel 1978, ma coinvolge questioni ben più antiche, problemi di razza e rancori tra eredi di ricchezze nate dal sangue. Nel racconto di Paris emergono scomode verità. La narrazione è avvincente e la storia è interessante e ben scritta.

Un ottimo romance, con quel tocco elegante e non esagerato di erotic romantic suspense, che coinvolge e appassiona lettrici esigenti.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida