......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

martedì 5 luglio 2016

Non guardare nell'abisso di Massimo Polidoro


Se guarderai a lungo nell'abisso anche l'abisso vorrà guardare in te.


Un romanzo da mozzare il fiato. Avvincente, coinvolgente e ricco di colpi di scena. Non potevo chiedere altro ad un thriller. Il personaggio Bruno Jordan, giornalista investigativo, è riuscitissimo. È credibile, coraggioso, determinato. È proprio il perfetto protagonista di un thriller.

NON GUARDARE NELL'ABISSO porta con sé il lettore grazie al ritmo incalzante, alle vicende interessanti, ai personaggi, che si percepiscono come reali e credibili, e allo stile narrativo.

Massimo Polidoro, l'esploratore dell'ignoto, guarda nell'abisso e porta i lettori con lui, travolgendoli con la narrazione, catturandone l'attenzione, mentre seguono le vicende, investigative e familiari, di Bruno Jordan.

NON GUARDARE NELL'ABISSO è un thriller mozzafiato, scritto con capitoli brevi e intensi, scritti ottimamente e che scandiscono lo scorrere del tempo, acuendone l'effetto suspense.

Mentre viene delineata l'atmosfera avvolta nel mistero, l'autore narra e riprende eventi storici, di un passato della storia recente, ancora attuale, integrandoli perfettamente all'interno del racconto senza appesantirlo o dilungandosi troppo, quindi trovando la formula perfetta per mescolarne ogni componente con successo.  


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida