......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 18 gennaio 2016

Nei tuoi occhi di Nicholas Sparks



Gli occhi ci raccontano sempre qualcosa. Ci trasmettono sensazioni, cui possiamo scegliere se dar credito o meno. È accaduto così tra Colin e Maria, i due co-protagonisti del romanzo: "Deve decidere lei se crederci o meno".

Sempre coinvolgente e intenso e, pur rispettando sommariamente la stessa struttura narrativa degli altri romanzi, NEI TUOI OCCHI riesce a risultare totalmente nuovo e originale per l'autore, grazie all'ingrediente del mistero che movimenta la trama, dandole anche adrenalina al cardiopalma nella risoluzione del giallo.

NEI TUOI OCCHI, nuovo riuscitissimo romanzo di NICHOLAS SPARKS, è un consistente tomo che rasenta le cinquecento pagine, ma che risulta coinvolgente proprio perché a metà narrazione cambia totalmente e si sviluppa introducendo vicende nuove per questo autore, almeno secondo la conoscenza che ho dei suoi romanzi.

Devo ammettere che i suoi romanzi mi hanno abituata a situazioni fortemente intense, drammatiche, tragiche e lacrimose, mentre leggendo NEI TUOI OCCHI, una volta tanto, non ho pianto a fiumi, ma mi sono lasciata coinvolgere in una storia tanto avvincente da dovermi trattenere, nel parlarvene, per non lasciarmi sfuggire niente dei dettagli o degli sviluppi della trama che possano togliervi il bello di scoprirlo da voi ed appassionarvi nella lettura.

Diverso dal solito e forse ancora più commerciale dei precedenti, NEI TUOI OCCHI è un romanzo che chiunque può leggere, dalla teenager all'adulto in cerca di una avvincente lettura di svago, scritta con sapiente maestria ed eleganza. La tecnica narrativa tiene vivo l'interesse, nonostante il gran numero di pagine. Nella prima metà del tomo ci si appassiona per un motivo, mentre nella seconda metà il cuore ha una serie di sussulti per altre situazioni.

Pur essendo una storia differente dalle solite di Sparks, con una trama movimentata, gli elementi immancabili, di questo formidabile autore, sono presenti con l'abituale, elevata qualità: le sensazioni generate dall'amore, così come lo descrive lui, hanno quel qualcosa di tangibile e reale nella percezione. NICHOLAS SPARKS sa costruire una storia e fartela sentire come se la stessi vivendo. La tematica di base è attualissima, anche se ormai un po' troppo abusata, anche se sicuramente non con il suo grado di qualità. Anche la narrazione con i suoi repentini ed improvvisi sviluppi risulta verosimile.

Nel raccontarla Nicholas forse ha già pensato di portarla sul Grande Schermo, poiché leggendola si ha l'impressionante sensazione di vederla, oltre che percepirla nelle sue romantiche sfumature.

"Saprai cosa si prova" è l'affermazione che segna il confine tra le due parti del romanzo, è la linea di demarcazione tra il prima ed il dopo e mai era stato così evidente e brusco u cambio di rotta in un libro. È un cambiamento di direzione nella narrazione che si percepisce in maniera ambivalente: da una parte, l'idea potentemente positiva di un sentimento; dall'altra, l'inquietudine e il disagio di una feroce ossessione.



Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida