......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

sabato 21 novembre 2015

Novità: VIA DA QUI

BARBARA IMPAT
VIA DA QUI
pag. 108 - Amazon

STORIE di gente che cerca un posto in cui stare – all’estero. In Italia. O dentro di sé.
21 racconti brevi su tic, sogni e ansie di chi ha scelto di andarsene dall'Italia. O di chi è ritornato. Ma anche di chi non se ne è mai andato. Personaggi accomunati da un'insoddisfazione che li spinge a urlare: Via da Qui! In un incessante alternarsi di brio, spleen e vitale ironia.

Tematiche: emigrare, paura di partire (o tornare), umorismo, ironia, scenari tragicomici, dis(integrazione), culture clash

BARBARA IMPAT è traduttrice e scrittrice. Dopo la laurea in lingue, ha vissuto e lavorato in Inghilterra e Germania, per approdare successivamente in Provenza dove vive da oltre dieci anni. Il suo sguardo sulle culture – la propria e le altre – è critico, meravigliato e arguto.
Con il racconto Cioccolato in erba si è classificata seconda al X concorso letterario Anselmo Spiga. Il blog da lei curato - http://quassuelaggiu.blogspot.fr - e la pagina Facebook Via da Qui trattano in modo ironico e divertente le tematiche dei racconti. 

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida