......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Calendario letterario 2018

venerdì 28 febbraio 2014

Scritto nel vento di Beatriz Williams

Come un uragano, la verità può spezzare un’amicizia in un istante …



SCRITTO NEL VENTO di Beatriz Williams è un romanzo struggente, capace di sfiorare l’animo umano con delicatezza e sensibilità. Man mano che la storia si delinea, viene ricostruita parallelamente su due piani temporali, emergono frammenti di esistenze in un periodo storico particolare: quello nel quale essere ebreo era sinonimo di probabili guai e infelicità.

Nel 1931, due amiche, molto diverse fra loro, Lily e Budgie, scoprono l’amore durante un’assolata estate destinata a sconvolgere le loro esistenze.

A distanza di anni, nel 1938, la spudorata Budgie ha sposato il grande amore di Lily e le due si incontrano fingendo, per educazione, che tra loro non ci siano dissapori per non alimentare i pettegolezzi delle malelingue. Troppi baci, bugie e segreti hanno sconvolto le loro vite, ma sta per giungere un violento uragano che può rimettere ogni cosa al suo posto.

Lily, dolce, pura, devota, è una figura femminile che conquista e nelle cui sofferenze e riflessioni ci si ritrova. Il suo tormento amoroso, il suo arrovellarsi e interrogarsi sulle questioni del passato fanno di lei una protagonista complessa e ideologicamente moderna.

Il suo grande amore “impossibile”, Nick, è il rampollo di una famiglia di origini ebraiche e sembra ricambiare totalmente il sentimento di lei, finché non lo si ritrova, anni dopo, sposato con l’amica.

Ricostruire il mistero che li ha separati è il bello di questo romanzo, fatto dei frammenti che sono all’origine dell’amore e delle menzogne più bieche, che contraddistinguono il genere umano. È un romanzo toccante e avvincente che spiega come basti poco a stravolgere la vita e nello stesso tempo a ricomporla.





Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida