......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Calendario letterario 2018

venerdì 18 ottobre 2013

L'uomo della sabbia ... L'incipit

L'incipit è molto importante in un libro. Nel momento in cui si deve scegliere, tra i tanti libri in casa, quale leggere, se l'incipit ti cattura, la scelta è fatta.


Ecco l'interessante incipit di un libro da divorare, l'ultimo thriller scritto dai coniugi scrittori, Lars Kepler.

"E' notte fonda, dal mare arrivano folate di neve. Un ragazzo avanza sopra un alto ponte ferroviario in direzione di Stoccolma. Ha il volto incolore, come vetro appannato. I suoi jeans sono duri di sangue congelato. Cammina in mezzo ai binari, scavalcando le traversine. Cinquanta metri più in basso, simile a una striscia di tela bianca, il ghiaccio ricopre l'insenatura. Gli alberi candidi e le cisterne del porto s'intravedono appena; la neve vortica nelle luci della gru dei container giù in fondo.
Dall'avambraccio sinistro del ragazzo un rivolo di sangue caldo cola giù nella mano, gocciolando dalla punta delle dita.
Un fruscio e un tremito increspano la notte quando un treno imbocca il ponte lungo due chilometri, avvicinandosi."


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida