......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

domenica 30 settembre 2012

Un dottore a Capri di Kate Hardy



Un dottore a Capri è un bel romance che ho apprezzato, anche perché ha trattato una tematica strana per il genere. Non voglio anticipare molto di questo Harmony della collana Bianca, dove l’amore nasce in corsia e si intreccia con la professione medica. Come sempre, la storia è attuale e molto dettagliata, dal punto di vista medico. Ci si sente davvero in corsia in questo romance di Kate Hardy, che arriva a portare i protagonisti a Capri.
L’amore nasce tra i personaggi e l’unico ostacolo è il loro doloroso passato. 
Per Sydney Collins amare ed essere amata non è mai stato facile. Per una come lei i sentimenti sono un’inutile complicazione e lei non ne vuole più sapere. Ma, quando incontra il dottor Marco Ranieri, tutto quello che le era stato negato, l’amore e la felicità di una famiglia, le viene offerto su un piatto d’argento. Marco è un uomo premuroso e presente. Nella splendida cornice di Capri, Sydney scoprirà che i miracoli esistono davvero. 
Anche Marco, però, è combattuto all’idea di lasciarsi coinvolgere da una storia con Sydney. Lei è tutto ciò che un uomo potrebbe desiderare, ma c’è sempre un “ma”. Entrambi possono far cambiare la situazione, chiarendo le cose fra loro.

*** AVVISO SPOILER *** 
Un bel romanzo in cui Capri dovrebbe aver avuto un ruolo maggiore. Infatti, è un peccato che le pagine dedicate a Capri siano davvero così limitate. 
Adesso, che siamo in sede di spoiler, posso dirvi che il fatto che si parli delle cicatrici dovute alla malattia mi è sembrato insolito, pur rimanendo un tema doloroso, reale e attuale e che è giusto che sia trattato anche qui in questi romanzi dedicati principalmente ad un pubblico femminile. Accettarsi dopo una malattia è un tema che merita di essere trattato anche in questa tipologia di romanzi e l’amore può rendere possibile questa situazione apparentemente impossibile.

5 commenti:

antonella ha detto...

Buon inizio settimana!

riri ha detto...

Buon inizio settimana ed un bacio per tre!! Capri meriterebbe di più..

Pupottina ha detto...

* Antonella
Grazie cara. anche a te ;-)

Pupottina ha detto...

* riri

magari Capri meriterebbe un bel viaggiio, ma di questi tempi è più economico un romance ;-D eheheheh

comunque mi piacerebbe andarci un giorno e nel frattempo ho preso nota dei luoghi di Capri citati nel romanzo e delle leggende cui si fa riferimento

Adriano Maini ha detto...

Ah, Capri...

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida