......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

lunedì 26 settembre 2016

Il sentiero delle tombe di Martin Edwards


Anatomia di un caso freddo.
Primo romanzo della serie Lake District Mysteries, IL SENTIERO DELLE TOMBE coinvolge subito il lettore in un clima di tensione crescente, generato dalla presenza, nella suggestiva ambientazione, di un atroce delitto, rimasto irrisolto. Daniel Kind, accademico oxfordiano, e la sua partner, Miranda, comprano un cottage in una vallata, sperduta fra le colline, con l'intenzione di sfuggire alla routine cittadina, ma evidentemente sbagliano zona, poiché sono luoghi avvolti nel mistero, dove nell'aria aleggia qualcosa di malvagio. Tutti ricordano un atroce delitto, rimasto insoluto. In passato, infatti, una turista era stata ritrovata cadavere, distesa su di un'antica pietra sacrificale, secondo un rituale, un'usanza pagana. La polizia, che aveva condotto l'indagine, aveva archiviato il caso come omicidio rituale e il principale sospettato, Barrie Gilpin, era misteriosamente morto, cadendo in un burrone non lontano dalla scena del crimine. Una soluzione troppo semplice, trovata frettolosamente soltanto per calmare le acque. In questo modo, nella vallata era tornata un'apparente tranquillità, oscurata però da una buona dose di dubbi.
Daniel Kind, figlio del poliziotto incaricato delle indagini, non è d'accordo con le conclusioni degli inquirenti che hanno voluto archiviare il caso. All'epoca dei fatti, lui era soltanto un bambino che, nella vallata, andava a trascorrere le vacanze. Ormai adulto, Daniel guarda tutto con occhi diversi, più maturi e consapevoli. Non accetta più quelle conclusioni: vuole riportare alla luce quelle misteriose circostanze. Da adulto, infatti, Daniel ha scelto come dimora Tarn Cottage, la casa dove abitava Barrie, la vittima, ed ha quindi modo di indagare sulla sua misteriosa fine.

Dove si nasconde la verità? Sicuramente, nei tanti misteri del passato disseminati tra le gente della vallata. A riaprire il caso, è l’ispettore capo Hannah Scarlett, responsabile di una squadra preposta ai casi freddi. Inizia così, anche ufficialmente, la caccia a un assassino ancora a piede libero.

Avvincente e ricco di colpi di scena, IL SENTIERO DELLE TOMBE è un giallo convincente, un interessante inizio di serie. È un ottimo giallo, scritto da MARTIN EDWARDS, una sorprendente indagine per dilettare la mente con la risoluzione di un intricato mistero.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida