......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

Ebook in offerta

Aspettando HALLOWEEN 2017

giovedì 14 febbraio 2013

Libri e stroncature (50 sfumature di grigio, Lo spacciatore di carne, Il corpo umano, Il dottor Zivago))

Qualcuno pensa che il mio blog sia un blog letterario, mentre io lo immagino come un blog personale.
Forse è perché parlo spesso di libri e, di solito, mi soffermo soltanto su quelli che mi lasciano qualcosa, mi colpiscono in positivo, semplicemente mi piacciono. Non ci crederete, ma ci sono anche libri che non mi piacciono o non mi sono piaciuti.
Vi parlo di 4 libri letti ultimamente che non mi sono piaciuti. 
Se immaginate che il blog di Pupottina sia anche un blog letterario, allora devo darci dentro anche con delle stroncature.
Come tuttu, mi sono fatta influenzare dalla pubblicità intorno alle 50 sfumature, ma mi sono fermata al primo della trilogia. Il modello di uomo proposto non rientra nei miei gusti. In questi giorni, li propongono anche come regali per San Valentino. Ho visto lo spot in tv.

Poi, a Natale, ho ricevuto, tra i vari regali, anche diversi libri. Chi me li ha regalati, sa che leggo, ma sicuramente ignorano cosa leggo. Comunque sia ho deciso di leggere libri che avevo scartato tra i miei probabili acquisti o che non avevo incluso nella lista dei miei desideri. Sono libri molto pubblicizzati in positivo anche questi, per essere più chiari sono quelli che trovate in tutte le vetrine o negli scaffali all'ingresso delle librerie.

E infine un classico che immaginavo sarebbe stato più scorrevole, più romantico, ma non è riuscito a convincermi.


Voi, quale avete letto?
Quale vi è piaciuto?

4 commenti:

Kylie ha detto...

A parte le 50 sfumature che sai già ho trovato banale, non sapevo che il cantante dei Negramaro avesse scritto un romanzo. Poveri noi.

Un bacione e buona giornata!

Anna B. ha detto...

Vedendo l'ultima copertina mi viene in mente un episodio: conosco una persona che legge pochissimo ma alla quale, vedendo il film sul Dottor Zivago, è venuta voglia di provare a leggere il libro. Preso in prestito in biblioteca, piaciuto moltissimo. Poi, tempo dopo, l'ha comprato per rileggerlo. Edizione diversa, della Feltrinelli: grande delusione, già dalle prime pagine si è accorta che la traduzione era MOLTO meno affascinante rispetto a quella che aveva letto in precedenza!
...che dici, è il caso di dargli un'altra chance?

Da quella volta sono sempre in crisi: non so mai, quando posso scegliere tra più traduzioni, quale sia la migliore. E poi: migliore è quella che più piace a me o quella più fedele all'originale? Io penso la seconda. Ma come faccio a capirlo? Se capissi l'originale non dovrei prendere una traduzione! Aiuuutoooo! ;)

Lisa Costa ha detto...

Il dottor Zivago l'ho trovato una meraviglia. Molto meno pesante di quanto pensavo e un vero capolavoro della letteratura!

Adriano Maini ha detto...

Post molto vivace, invero! :)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida