......

Pupottina's favorites book montage

Dimmi il tuo segreto
Io la troverò
Dove si annida il male
Il confine del silenzio
Tutto ciò che resta
Io so perché canta l'uccello in gabbia
Africa, mon amour
Fiore di fulmine
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio
La ragione dei sensi
Sherlock Holmes e il Signore della notte
Addio è solo una parola
All'improvviso la scorsa estate
La stagione degli innocenti
Scia di morte. L'ultimo viaggio della Lusitania
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
I piaceri della notte
Nessun ritorno
Campari a colazione
Per te qualunque cosa


Pupottina's favorite books »
L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. (Woody Allen)
"Non discutere di cose di letto con tatto e discrezione. Potrei non capire di cosa parli." (L'ispettore Barnaby)

Pupottina's Followers

martedì 21 giugno 2016

La morte in vacanza di Janice Hamrick

È la prima avventura nel mondo del crimine di Jocelyn Shore, un'insegnante di storia, una texana in vacanza in Egitto, insieme alla cugina Kyla. L'ambientazione vacanziera non impedisce al peggio di accadere: una donna, piuttosto antipatica e malvista, viene trovata morta. Si pensa ad uno sfortunato incidente, ma di mezzo c'è la volontà di un assassino che la odiava a tal punto da volerla morta.

Il bello dei gialli dilettantistici è che chi si addentra nelle indagini lo fa da perfetto profano, da persona poco avvezza al crimine e men che meno a condurre un'indagine. In questo caso, a guardare con un'occhio inesperto la morte di Millie Owens è un'esperta di storia che si addentra nei misteri all'ombra della piramide di Chefren. È da lì che inizia il viaggio nell'incubo di Jocelyn Shore. Tocca a lei cercare la chiave di volta di un intrigo che, tra impostori e contrabbandieri di antichi reperti, minaccia di troncare non soltanto l'agognata vacanza di Jocelyn e Kyla, ma anche la loro stessa vita.

Janice Hamrick è stata un'autentica scoperta. Avvincente, ingarbugliato ed ottimamente scritto, questo suo giallo, all'ombra della storia dei faraoni, è un gioiellino da non lasciarsi sfuggire.


Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Compresi che l'ordine, a lungo andare, si ristabilisce da solo intorno alle cose (Raymond Radiguet)

AVVISO

E' severamente vietata la copia e la riproduzione dei contenutidi questo spazio senza esplicita autorizzazione dell'autore come disposto dalla legge 22 aprile 1941 n. 633.

Cerca su Liquida

Liquida